rotate-mobile
Calcio

Serie D, girone C: il Campodarsego riprende la vetta in 11', Legnago ko

Al Gabbiano, la squadra di Masitto segna due reti nei primi 11 minuti della gara, piega la resistenza dei veronesi diretti da Donati nell'ottava giornata di campionato e torna in testa alla classifica

Bastano due gol in undici minuti per vincere e riprendersi la testa del girone C del campionato di Serie D al Campodarsego. Contro il temibile Legnago Salus di mister Donati,ex calciatore di Milan e Celtic Glasgow tra le altre, gli uomini di Masitto centrano la seconda vittoria consecutiva con un approccio alla gara decisamente convincente. Le reti di Orlandi al 6' e di Perez all'11' indirizzano la gara sui binari cari ai biancorossi, con i veronesi in grado di accorciare solo nella ripresa con il neo entrato Sambou.

Un Campodarsego tosto, decisamente pragmatico, capace di confermarsi dopo otto giornate come una delle contendenti al primo posto, occupato assieme all'Union Clodiense. I padovani sono decisamente pratici, guidati dal duo di centrocampo Guitto ed Alluci, anche oggi entrambi tra i migliori in campo, mentre la difesa con Perez e Buratto fornisce solidità e sicurezza all'intera squadra. Gli ingredienti per restare in cima ci sono, le conferme sono attese già dalla prossima settimana nell'insidiosa trasferta veronese di Caldiero, contro il team di mister Cacciatore.

Questo il tabellino della gara del Gabbiano:

CAMPODARSEGO-LEGNAGO SALUS 2-1
CAMPODARSEGO: Boscolo Palo, Oneto, Ballan, Guitto, Perez, Buratto, Orlandi (24′ st Girardello), Alluci (38′ st Likaxhiu), Buongiorno, Diarrassouba (16′ st Rubin), Cupani (16′ st Prevedello).
A disposizione: Peixoto, Marini, Kola, Pozzebon, Pallecchi.
Allenatore: Masitto.
LEGNAGO SALUS: Di Stasio, Sbampato, Musumeci, Bernardini (48′ st Gasparetto), Van Ransbeek, Cognigni, Rocco, Marcellusi (1′ st mazzali), Muteba (19′ st Zanetti), Noce (1′ st Sambou), Sternieri (7′ st Santi).
A disposizione: Fusco, Travaglini, Zarrillo, Casarotti.
Allenatore: Minadeo.
Arbitro: Rossini di Torino.
Reti: 6′ pt Orlandi, 11′ pt Perez, 7′ st Sambou.
Note: ammoniti Diarrassouba, Rocco, Noce e Rubin. Espulso al 47′ pt Cognigni per fallo di reazione. Calci d’angolo 6-1. Recupero 3′ e 5′

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: il Campodarsego riprende la vetta in 11', Legnago ko

PadovaOggi è in caricamento