rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, girone C: il punto dopo la settima giornata

Luparense a -1 dalla vetta occupata dall'Arzignano, il ritorno alla vittoria del Campodarsego nel segno di Mobilio e il passo falso dell'Este. A metà del girone di andata, tempo di analisi nel girone C del campionato di Serie D

Nel segno del 4. Come le vittorie consecutive della Luparense di Zanini, come i gol siglati dai Lupi sabato nell'anticipo del Casee contro il Levico, come le reti subite dall'Arzignano capolista in quel di Mestre. 4 + 1 come i gol di Cardellino, punta ex Manzanese, che con il sodale Boron - senza dimenticare il prezioso Vrikkis - stanno trascinando i Lupi verso la cima della classifca. Appena 5 gol subiti per una retroguardia che concede poco agli avversari. Merito di Frison, Ruggero, Cherubin, del portiere Plechero, ma soprattutto di una squadra che ha interiorizzato al meglio i dettami di mister Zanini. Tanto il gol con Cardellino, Rabbas, Raimondi, Rivi, Boro, Vrikkis, prima o poi arriva sempre. 

Un'altra compagine che sta dimostrando grande prolificità è il Campodarsego di Masitto. La vittoria a Belluno ha ridato serenità dalle parti del Gabbiano. Merito di un'altra maiuscola prestazione di Addiego Mobilio, folletto imprendibile sulle trequarti biancorossa. Un'enigma per le difese avversarie, la banca da cui passano tutti i palloni del Campodarsego. Già 4 gol in campionato, ma soprattutto una connection con Colombi (6 reti all'attivo) clamorosa. Dai loro piedi passano tante fortune biancorosse stagionali. 

Esattamente come per Garcia Boix, la punta centrale dell'Este. Si è fermato lui e si è fermata la produzione realizzativa dei giallorossi di mister De Mozzi. Aver al fianco Taiwo Olaniskin ha portato imprevidibilità in avanti, ma meno equilibri in fase difensiva. La squadra della bassa padovana resta con il cartello "lavori in corso". Per salvarsi in questo campionato serviranno - e tanto - i gol del talentuoso spagnolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: il punto dopo la settima giornata

PadovaOggi è in caricamento