rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, girone C: Luparense fermata a Cartigliano, solo pareggio per i Lupi

Nella sedicesima giornata di campionato, pareggio per gli uomini di Zanini a Cartigliano con un risicato 1 a 1 di rimonta a firma Rabbas, dopo l'iniziale vantaggio di Lunardon. Rossoblu sempre terzi in classifica con l'Adriese, fermata sul pari ad Este

Allo stadio Fair Play di Cartigliano solo un pareggio, di rimonta, per la Luparense di mister Zanini nella sedicesima giornata del campionato di Serie D girone C contro il sempre ostico Cartigliano. Occasione persa per i padovani che non accorciano in classifica sull'Arzignano e alla fine della conta guadagnano un punto visto come si era messa la gara, grazie ad un guizzo del solito Rabbas all'80'. Ora il tempo del rompete le righe e ripresa il 9 gennaio per concludere il girone d'andata. 

LA CRONACA

Rubbo tra le linee è vispo e imbecca al 7' il colpo di testa di Ruggero, pallone alto sopra la traversa. Il Cartigliano gestisce il match e Appiah al 22' costringe all'intervento con i pugni Plechero. Due minuti dopo Boron mette in moto Cherubin, ma l'esperto centrale non inquadra lo specchio della porta. La Luparense spinge in questa fase, con Rivi abile a costruirsi la conclusione al 26'. Questione di centimetri. Cherubin si fa male al 30' e al 37' l'antipasto della rete locale. Lunardon con il mancino costringe Plechero alla parata. Al 45' esce anche Rivi per una distorsione alla caviglia, al suo posto Vassallo. Proprio quest'ultimo in apertura di ripresa va vicino al vantaggio, dopo una bella triangolazione con Rubbo, ma la palla è facile preda di Zecchin. L'inerzia della gara è tutta ospite, ma ad andare avanti è il Cartigliano. Barzon si traveste da assistman e mette sulla testa di Lunardon il momentaneo 1 a 0 berico. Il colpo lascia inebetiti i Lupi che ci mettono un po' a riorganizzare le idee. Al 68' destro a giro di Rubbo e solo il palo strozza in gola il grido rete ai tifosi ospiti. Questione di minuti ed arriva il pareggio rossoblu. Altra triangolazione efficace, questa volta con Boscolo, e la conclusione del classe '99 rossoblu riequilibria la situazione. La Luparense inizia a crederci e all'82' Cardellino butta via un bijou di Rubbo, facendo fare bella figura a Zecchin in uscita. È l'ultimo sussulto di una gara piena di rimpianti per la Luparense. 

Ecco il tabellino della gara dello stadio Fair Play di Cartigliano: 

CARTIGLIANO (3-5-2) Zecchin; Buson, Boudraa, Pregnolato; Lunardon, Appiah, Miniati, Simic (85′ Zanini), Affolati; Di Gennaro (52′ Romagna), Barzon. A disposizione: Chiarello, Dalla Rizza, Roverato, Cannarella, Mantovani, Stevanin. All.: Ferronato

LUPARENSE (3-4-1-2) Plechero; Zanella (78′ Rabbas), Cherubin (30′ Frison), Ruggero; Stringa, Boscolo, Cavallini (57′ Pilastro), Boron; Rubbo; Rivi (45′ Vassallo), Cardellino. A disposizione : Secco, Arthur, Nallo, Bellon, Chajari. All.: Zanini

Arbitro: Guido Verrocchi (Sulmona)

Reti: Lunardon ( C ) 53′; Rabbas ( L ) 80′

Ammoniti: Miniati, Lunardon, Di Gennaro, Barzon ( C ); Ruggero, Vassallo ( L )

Recupero: 3'; 4′

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: Luparense fermata a Cartigliano, solo pareggio per i Lupi

PadovaOggi è in caricamento