rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Serie D, girone C: mister Masitto (Campodarsego) "Voglio una squadra coraggiosa e matura"

Trasferta ricca di difficoltà per il Campodarsego contro la squadra di mister Carmine Parlato, il Cjarlins Muzan. Mister Masitto sprona vuole la vittoria, mantenendo fede alla propria identità tecnico tattica

Dopo il successo contro il Levico, che ha riportato la vittoria in casa biancorossa, comincia per il Campodarsego un trittico di partite che dirà a che cosa potrà ambire la squadra di Cristiano Masitto verso la seconda metà del girone d’andata. Si comincia domani, in trasferta sul campo del Cjarlins Muzane appena passato sotto la guida del nuovo tecnico, Carmine Parlato. Ecco le dichiarazioni dell’allenatore biancorosso, Cristiano Masitto, alla vigilia del match di Carlino: 

"Il Cjarlins è una squadra importante, ha cambiato l'allenatore ed è costruita al meglio. Cosa temo? Noi stessi. Loro arrivano dalla sconfitta di Mestre e dal cambio di allenatore. Tutte le gare sono difficili, ma noi dobbiamo imporre i nostri obiettivi. Dobbiamo avere un approccio forte e coraggioso, da squadra matura. Ci vuole un percorso di crescita, ma siamo sereni. Stiamo dando buoni segnali e stiamo crescendo allenamento dopo allenamento. Cerchiamo di lavorare al meglio e siamo contenti di affrontare il Cjarlins. È un campionato anomalo, stiamo ancora capendo come fare per migliorare la classifica dello scorso anno. Serve fame in ogni gara. Quando una squadra cambia allenatore, l'asticella si alza. Parlato è uno dei più vincenti di categoria. Gara insidiosa e siamo contenti di affrontarla. Affrontiamo una partita alla volta e cerchiamo di fare punti." 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: mister Masitto (Campodarsego) "Voglio una squadra coraggiosa e matura"

PadovaOggi è in caricamento