rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Calcio

Serie D, girone C: mister Masitto (Campodarsego) "Con l'Arzignano non si decide la nostra corsa playoff"

Il tecnico dei biancorossi, Cristiano Masitto, pronto all'impegno proibitivo al Dal Molin contro la capolista Arzignano per la 33°giornata di campionato

Sette punti nelle ultime tre partite e un quinto posto da difendere dalla carica da dietro del Caldiero Terme. Gli spunti per fare bene in quel di Arzignano per il Campodarsego di mister Masitto, non mancano. Di seguito tutte le parole del tecnico dei biancorossi alla vigilia del match contro i primi in classifica:

"Domani non si decide la nostra corsa playoff. Mancano ancora 6 punti. Sarà una bella sfida e speriamo di fare una buona prestazione. I ragazzi li vedo carichi e contenti. L'Arzignano è primo e non è facile giocarci contro. Hanno delle individualità in grado di risolvere la partita in ogni momento. Sarà molto importante l'aspetto ambientale, ma ci presentiamo belli e contenti. Speriamo di fare una grande prestazione e che loro manchino in tanti aspetti. Siamo cresciuti e cambiati dal periodo di dicembre e gennaio. Abbiamo portato in prima squadra tanti ragazzi della Juniores, con gli inevitabili tempi di adattamento. In termini di mentalità e gestione della partita siamo in ascesa. Quando devi solo vincere, l'aspetto mentale è quello che conta. Dobbiamo andare sempre con il piede dell'accelleratore. Siamo carichi e contenti. Non abbiamo ancora fatto nulla e se saremo nei playoff lo sapremo tra 180'. Qualcosa di inaspettato, ripensando all'inizio della stagione. Contro l'Arzignano sarà la gara dei giocatori. In questi casi entrano poco in campo gli allenatori. Tattica e tecnica conteranno relativamente, ma sarà l'aspetto mentale a fare la differenza. L'Arzignano ha dei punti deboli, come tutte le squadre. Dovremo essere bravi a tirarli fuori. Noi non dobbiamo sbagliare nulla. Mi piace che ci sia un grande pubblico nel vicentino. Giocare per vincere è diverso rispetto alle situazioni per salvarsi. Più gare del genere ci sono, più si cresce."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: mister Masitto (Campodarsego) "Con l'Arzignano non si decide la nostra corsa playoff"

PadovaOggi è in caricamento