rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Calcio

Serie D, girone C: Buongiorno salva il Campodarsego a Bolzano, con la Virtus è 2-2

Terzo pareggio di fila per la squadra di Masitto nella 20°giornata del campionato di Serie D girone C. Sul sintetico di Bolzano è 2-2 contro la Virtus Bolzano, ancora a segno Buongiorno. Biancorossi al settimo posto in classifica

Può un pareggio far sorridere il Campodarsego? Mister Masitto dopo la gara contro la Virtus Bolzano può dirvi tranquillamente "SI"! Dopo le parole del ds Stevanato alla vigilia, il Campodarsego ha risposto sul campo, andando a conquistare un prezioso 2 a 2 sull'insidiosissimo campo della Virtus Bolzano terza in classifica, nella 20°giornata di campionato. I biancorossi vedono la zona playoff allontanarsi, ora a -4, ma possono tirare un sospiro di sollievo: lo spirito Campodarsego è tornato. 

Il pareggio è più che meritato per la banda Masitto che già nel primo tempo parte forte e trova il gol dopo averlo sfiorato con Cupani, Orlandi e Oneto. È proprio quest'ultimo a portare avanti i suoi compagni al 22' con un puntuale mancino di prima intenzione. La rete non desta dal torpore i padroni di casa, anzi. Alluci al 38' sfiora la traversa con una bella conclusione. 
Nella ripresa la terza forza del girone cambia marcia e al 51' trova subito il gol del pari, con un eurogol di Arnaldo Kapitina. Il Campodarsego non demorde, Oneto e Buongiorno spaventano il pubblico locale, il Campodarsego può lamentarsi per un atterramento di Cupani in area di rigore, mentre Pircher è superbo su Orlandi. Perez fa gridare al gol, ma all'80' arriva la beffa per Buratto e compagni, con Cremonini abile ad incunearsi in area di rigore e battere Boscolo. Come in occasione del gol di Kaptina, il Campodarsego non si disunisce e cinque minuti trova il pareggio. E chi può segnarlo se non Buongiorno? Palla vagante e il numero 9 biancorosso al volo fredda Pircher. Finisce 2-2: da segnalare, tra le fila della squadra di mister Masitto, l’esordio nel finale del giovane Nicolò Negrin, al debutto in prima squadra dopo la crescita nel vivaio del Campodarsego.

Questo il tabellino della gara:

VIRTUS BOLZANO-CAMPODARSEGO 2-2

VIRTUS BOLZANO: Pircher, A. Kaptina, Kicaj, Bussi, E. Kaptina, Bounou, Cremonini, Osorio, Zandonatti, Hochkofler, Simic (14′ st Okoli). A disposizione: Bucosse, Corradini, Grezzani, Mlakar, Kuka, Nicotera, Kavcic, Catino. Allenatore: Sebastiani.

CAMPODARSEGO: Boscolo Palo, Perez, Ballan (13′ st Girardello), Guitto, Buratto, Farabegoli, Oneto, Alluci (36′ st Rivi), Buongiorno, Orlandi, Cupani (38′ st Negrin). A disposizione: Minozzi, Bertazzolo, Michelotto, Vitetta, Tusha, Candido. Allenatore: Masitto.

Arbitro: Ursini di Pescara.

Reti: 22′ pt Oneto, 6′ st A. Kaptina, 34′ st Cremonini, 40′ st Buongiorno.
Note: ammoniti Ballan, Bussi e A. Kaptina. Calci d’angolo 2-6. Recupero 1′ e 5′

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone C: Buongiorno salva il Campodarsego a Bolzano, con la Virtus è 2-2

PadovaOggi è in caricamento