menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato, De Zerbi non arriva: “Padova, mancanza di correttezza”

Il suo nome era circolato nei giorni scorsi come nuovo arrivo nelle fila biancoscudate ma la trattativa per il centrocampista 33enne pare definitivamente tramontata: a fermarla, forse, lo stesso Cestaro in persona. E il giocatore lamenta una mancanza di chiarezza con lui: "L'ho saputo da internet"

Scoppia il caso De Zerbi a Padova.

TRATTATIVA TRAMONTATA. Il centrocampista 33enne sembrava ad un passo da giocare con la maglia biancoscudata ma alla fine pare tutto tramontato.

CAMBIO DI PROGRAMMA. Nessun problema economico o contrattuale come riferisce lo stesso giocatore ai microfoni di Tuttomercatoweb: “La trattativa col Padova è saltata. Motivi? Il Padova ha vinto col Cittadella nel finale di gara, evidentemente hanno pensato di cambiare il programma”.

CESTARO CI METTE LA FACCIA. Questione di strategia, di garanzie o di Raimondi come fa intuire De Zerbi. Raimondi che con la sua doppietta ha messo qualche pulce nell'orecchio alla società patavina: può essere l'arma in più di questa squadra. Ma, come dice il patron Cestaro al Gazzettino, le trattative non sembrano concluse: “La trattativa l’ho fermata io ci vuole ancora qualche giorno. Noi cerchiamo un centrocampista e un attaccante che sia sano e integro”.

MERCATO APERTO. Sul piatto, fa intendere il numero uno biancoscudato, ci sarebbe un altro nome. Nome di qualcuno, si legge tra le righe ma non troppo, più giovane che dia maggiori garanzie dal punto di vista fisico dopo i tanti infortuni che hanno condizionato il rendimento della squadra.


LA RISPOSTA DI DE ZERBI. Amareggiato e deluso De Zerbi non risparmia una stoccata alla società: “Ho saputo delle problematiche attraverso internet, nessuno mi ha contattato. E’ mancata la correttezza, ognuno ha il proprio stile. Ora vediamo se altre squadre mi cercheranno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento