menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campionati nazionali universitari: il Cus Padova conquista subito undici medaglie

Circa 4 mila persone tra atleti staff e accompagnatori, “invaderanno” fino al 26 maggio L'Aquila in occasione dei CNU, subito le gare di atletica leggera

Il Cus Padova parte da 11. Tante sono le medaglie conquistate dalla squadra universitaria di atletica leggera ai Campionati Nazionali Universitari, di scena in questi giorni a L’Aquila, con un bottino di 2 ori, 6 argenti e 3 bronzi. Circa 4 mila persone tra atleti provenienti da tutt’Italia, staff e accompagnatori, “invaderanno” fino al 26 maggio la città abruzzese in occasione dei CNU. E i primi a mettersi all’opera sono stati gli specialisti della regina degli sport.

I risultati

La squadra patavina contava su 24 elementi (14 uomini e 10 donne), accompagnati dal dirigente Riccardo Garavello e dal tecnico Nicola D’Ercole. Circa metà sono saliti sul podio: un ottimo risultato. Ecco tutte le medaglie vinte sin qui: 2 ori: Andrea Marin (asta - 4.70 metri), Luisa Sinigaglia (giavellotto - 52.84, minimo per i Campionati Europei); 6 argenti: Nicolò Fusaro (asta - 4.60), Alessia Beneduce (martello - 58.31), Aurelie Kouakou Moillet (200 - 24”82), Irene Vian (800 - 2’11”45), Vian (1.500 - 4’30”00), 4x100 femminile (Martina Favaretto, Elena Marini, Francesca Bianco, Moillet Kouakou) 47”55; 3 bronzi: Francesco Battistello (triplo - 14.88), Enrico Brazzale (800 metri - 1’50”05), Laura Dalla Montà (1.500 metri - 4’33”00). Per quanto riguarda le classifiche di squadra, Cus Padova terzo con le donne con 56 punti dietro a Cus Milano e Cus Torino, e quarto con gli uomini, con 47 punti, dietro a Cus Milano, Cus Torino e Cus Modena e Reggio Emilia. E non è finita: nei prossimi giorni toccherà agli atleti di judo, karate, tiro a segno e tennis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento