menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cellini Padova, grande prova contro la capolista Salerno, ma non basta per evitare la sconfitta

Un risultato di gara che impone alla Pallamano Cellini di dover giocare il derby con il Mestrino, il prossimo 24 aprile, e l’ultima partita di recupero il primo maggio in casa con il Cingoli, mettendo in campo tutte le forze disponibili per la salvezza

Una Cellini Padova che si reinventa in attacco e in difesa cercando di arginare le avanzate del Salerno che prevale ma non domina mai le giovani ragazze padovane. Vista l’assenza di Djiogap Vanessa, una delle punte di diamante della squadra rosso blu, ci ha pensato l’incontenibile Eghianruwa, autrice di ben 9 reti e una prestazione flessibile, sia nel suo ruolo naturale di pivot che come terzino, in soccorso delle proprie compagne nei momenti di inferiorità numerica. Una partita dura che ha visto le due formazioni scontrarsi con due impostazioni di difesa diverse ma accumunate dalla voglia di vincere.

La partita

Nella formazione patavina si sono evidenziate le incursioni di Meneghini che, in fase d’attacco, dall’ala ha dato manforte alla fase offensiva facendo da spalla a Bearzi, e Djiogap Carelle (Capitano). Da segnalare la prestazione di Djiogap  Yvana, punto di forza della difesa in questa partita che l’ha vista portare a casa 5 reti, come la sorella Carelle. Nella Jomi Salerno, invece trovano spazio sul cartellino di gara tutte le giocatrici di movimento. Nonostante i primi punti segnati dalle padroni di casa è poi il Salerno a fuggire sull’11-6 anche se, in entrambi i finali di gara, i risultati si sono riportati su un punteggio che evidenzia la crescita della squadra di casa: 16-13 p.t. e 28-33 a fine incontro.  E’ Manojlovic del Salerno che, gioco forza, ha creato spazi e rimpostato i tempi di gioco permettendo a Gomez e Krnic di mantenere sempre vivo il vantaggio sulla padovane. Un finale di gara che impone alla Cellini di dover giocare il derby con il Mestrino, il prossimo 24 aprile, e l’ultima partita di recupero il primo maggio in casa con il Cingoli, mettendo in campo tutte le forze disponibili per la salvezza.

pallamano cellini-5

Risultato finale Cellini Padova 28 – 33 Jomi Salerno

Cellini Padova (r=reti) 10Aroubi, Sara, 8Aroubi, Fatima r3, 6Bearzi, Martina r4, 15Broch, Martina, 11Damean, Marcela, 3Djiogap Yvana r5, Djiogap Carella r 5, 8Eghianruwa, Bevelyn r9, 20Eghianruwa, Serena, 17Meneghini, Giorgia r2, 9Nitcheu, Noemi r2, 25Orru, Isabel, 19Prela, Angela, . All. Saadi A.

Jomi Salerno (r=reti) : 44Canessa Perez, Belen r2, 25Casale, Laura, 14Dalla Costa, Ilaria (VK)r2, 77De Santis, Martina r3, 12Di Giugno, Sara Margherita 1Ferrari, Elisa, 10Gomez Hernandez, Suleiky r5, 9Krnic, Natasa r3, 33Landri, Valentina r1, 24Lauretti Matos, Cyrielle Paola r4, 15Manojlovic, Ramona Vesna5, 18Napoletano, Giuseppa (K)2, 11Romeo, Victoria r4; 13Stettler, Lucila Maria1. All.Avram, Elena Laura

La classifica attuale con le partite giocate da ciascuna squadra:

Jomi Salerno 40 pti (22 partite), Mechanic System Oderzo 37 (22), Brixen Sudtirol 34 (23), AC Life Style Erice 32 (22), Alì-Best Espresso Mestrino 27 (21), Cassa Rurale Pontinia 22 (17), Ariosto Ferrara 22 (22), Guerriere Malo 18 (23), Cassano Magnago 14 (22), Cellini Padova 9 (22), Leno 9 (21), Nuoro 6 (19), Santarelli Cingoli 4 (19) aggiornamenti su figh.it).

cellini-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento