Ciclismo, annullata l’edizione 2011 del Giro del Veneto

La famosa manifestazione che si tiene ogni anno in terra veneta è costretta a fare una pausa a causa delle difficoltà economiche che stanno colpendo a 360 gradi lo sport italiano. Il presidente della SC Padovani, Davide Faggion rimanda, allora, l'appuntamento al 2012

Sono mesi difficili per l’economia italiana, si sa, ed inevitabilmente la crisi si ripercuote anche nello sport. E non è da meno, purtroppo, anche il ciclismo con il famoso giro del Veneto.

Come spiega il presidente della SC, Davide Faggion, si è preferito fare una pausa di un anno per permettere all’organizzazione di raccogliere mezzi e idee per un’edizione completa, come il pubblico è abituato a vedere: “Anche l'organizzazione di questa gloriosa classica del ciclismo internazionale ha risentito purtroppo della congiuntura negativa che sta colpendo a 360 gradi lo sport italiano. La SCP ha cercato in tutti i modi di evitare la soluzione più dolorosa ma è necessario essere realisti e in questo momento non ci sono i presupposti economici per garantire l'altissimo livello della manifestazione”.

Appuntamento dunque all’edizione del 2012 che promette di esserci e di essere come di consueto spettacolare: “Abbiamo preferito prendere questa pausa (perché solo di una pausa si tratta!) in prospettiva di un'organizzazione all'altezza della nostra tradizione per l'edizione 2012, consapevoli che nell'organizzazione di grandi eventi sportivi la tempistica è diventata un punto fondamentale ed imprescindibile”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento