Tutto il rosa di Monselice: iniziata la "marcia di avvicinamento" alla tappa del Giro d'Italia

L'arrivo di tappa nella Bassa è previsto per venerdì 22 maggio: i principali monumenti verranno illuminati sempre di rosa, da sempre colore simbolo del Giro

Tutto il rosa di Monselice: il Comune della Bassa è già in fibrillazione per venerdì 22 maggio, quando ospiterà l'arrivo della 13esima tappa del Giro d'Italia.

La tappa

E se qualcuno crede che sia ancora troppo presto per pensarci si sbaglia di grosso, come ha avuto modo di spiegare durante la conferenza stampa di presentazione - a cui hanno partecipato anche gli ex protagonisti Alessandro Ballan, Silvio Martinello e Diana Ziliute - il sindaco Giorgia Bedin elencando i vari eventi collaterali che fungeranno da “marcia di avvicinamento” per la tappa della corsa ciclistica a tappe più amata dagli italiani: il primo atto è già stato compiuto scoprendo l'installazione posta davanti al municipio e raffigurante una bicicletta rosa, mentre già giovedì 30 i principali monumenti verranno illuminati sempre di rosa, da sempre colore simbolo del Giro. Aspettando la gara vera e propria, coi ciclisti (i quali transiteranno anche per Pozzonovo) che affronteranno anche il passo Roverello e le temibili “grate” di Calaone - pendenza massima del 20% - prima di tagliare il traguardo di Monselice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Auto a fuoco mentre percorre la tangenziale: paura e traffico in corso Australia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento