Sport

Il Cittadella resiste a Monza, il sogno continua. Per la A è derby con il Venezia

Il Monza vince la gara ma viene eliminato dalla corsa alla Serie A. Cittadella in finale. Non bastano i gol di Balotelli e D'Alessandro per capovolgere il 3 a 0 dell'andata al Tombolato

Il Citta si presenta all'U-Power Stadium, il Brianteo ora si chiama con il nome di uno sponsor, forte dei tre gol segnati all'andata. Per il Monza di Brocchi quella da scrivere è un'impresa che però non riesce nonostante il 2 a 0 finale. Una campagna acquisti che faceva presagire ben altro, quella del Monza di Berlusconi e Galliani. Infatti nonostante i vari Boateng, il ghanese ha giocato '55 minuti per poi essere sostituito, e Balotelli, non raggiungono la Serie A, obiettivo primario della stagione. Per i granata invece il sogno continua, in finale li aspetta il Venezia che ha pareggiato a Lecce. Un derby veneto per la A. 

La partita

Nel primo tempo i biancorossi guidati da Brocchi, hanno sì il maggior possesso palla, ma non impensieriscono mai seriamente l'estremo granata Kastrati. Il Cittadella fa quella che si dice una partita attenta, ma mai rinunciataria, fino a che il risultato non si sblocca. La partita si scalda proprio poco dopo l'uscita di Boateng, quando Balotelli, è il minuto '58, su asist di Carlos Augusto Zopalato Neves, insacca dal limite dell'area piccola. Venturato dopo pochi minutii effettua subito tre sostituzioni: escono Tsadjout, D'Urso e Proia ed entrano Ogunseye, Pavan e Vita. E' il momento più difficile per i granata. Il Monza cerca il gol del raddoppio per mettere ancora più pressione alla squadra ospite. I padroni di casa alzano il proprio baricentro e cercano di cavalcare l'entusiasmo che viene premiato al minuto '78, quando grazie a un'azione personale, D'Alessandro arriva a calciare dal limite dell'area, trovando l'angolino basso alla sinistra di Kastrati. Da qui in poi è un continuo assalto alla porta del Cittadella. Scade il novantesimo e l'arbitro accorda quattro minuti di recupero che però non cambiano il risultato. Il Cittadella vola di nuovo in finae, se a vedrà con il Venezia che ha battuto nel doppio confronto il Lecce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cittadella resiste a Monza, il sogno continua. Per la A è derby con il Venezia

PadovaOggi è in caricamento