Sport

Comune di Este: sostegno dello sport di base

«Abbiamo scelto di aiutare le ASD di Este messe in difficoltà dalle chiusure e dalla pandemia – spiega il Sindaco Roberta Gallana - fornendo un contributo a tutte quelle che durante l’anno 2020 hanno subito costi per la sicurezza»

La festa dello sport a Este, ottobre 2019

L'Assessorato allo Sport del Comune di Este ha pubblicato, nel mese di dicembre, un avviso pubblico per l'assegnazione di contributi straordinari alle Associazioni Sportive colpite dall'emergenza Covid-19, il cui fondo complessivo di € 25.000,00 sarà ripartito sulla base dell’assegnazione di specifici punteggi.«Abbiamo scelto di aiutare le ASD di Este messe in difficoltà dalle chiusure e dalla pandemia – spiega il Sindaco Roberta Gallana. - fornendo un contributo a tutte quelle che durante l’anno 2020 hanno subito costi per la sicurezza. Aiutare le Associazioni è un dovere, perché sono una parte vitale della Città.».

ASD

Le ASD che hanno potuto presentare domanda per ottenere il contributo straordinario sono iscritte all’Albo delle Associazioni del Comune, sono attive sul territorio e praticano attività sportiva dilettantistica e promozionale rivolta a bambini, ragazzi e adulti. Tutte quante sono affiliate ad organismi riconosciuti dal CONI. «Sono ben 16 le Associazioni Sportive che hanno fatto richiesta di contributo straordinario, specchio di quanto l’emergenza sanitaria abbia colpito il settore dello sport, costretto alla chiusura per ben due volte nel corso del 2020, a marzo e a fine ottobre – informa l’Assessore allo Sport Sergio Gobbo. - Abbiamo cercato di individuare un modo per poter sostenere le ASD, almeno dal punto di vista economico, nella speranza che la situazione migliori presto».

Contributo

«Ci preoccupa notare che anche ASD storiche, molto conosciute e frequentate, stiano soffrendo per chiusure e riduzioni delle iscrizioni rispetto alle scorse stagioni – commenta il Sindaco Gallana. - Dopo le riunioni estive con i membri del Forum dello Sport, le ASD di Este avevano ripreso le loro attività nei mesi autunnali, risolvendo alcune criticità riguardanti gli spazi a disposizione e adottando un preciso protocollo anti-contagio. I dirigenti hanno collaborato per garantire la sicurezza di atleti e personale, affrontando anche numerose spese per garantire l’igienizzazione di spazi e attrezzi, il distanziamento e la sicurezza.» La cifra complessiva di 25.000 euro è stata quindi ripartita tra le 16 ASD che hanno richiesto il contributo straordinario, secondo specifici punteggi che valutavano il numero di tesserati e altri indicatori, comprese le spese straordinarie a carico delle Associazioni per far fronte all’emergenza Covid-19.

Sport

«Este è una città ricca di sport, con numerose Associazioni che sono un punto di riferimento importante per famiglie, bambini e persone di ogni età – continua l’Assessore Gobbo. - E’ fondamentale che il mondo dello sport possa ripartire in sicurezza e con fondi adeguati, auspicando che non sia più costretto a chiusure. Lo sport e l’attività fisica sono fondamentali per la salute di tutti, ma anche per la socialità, la formazione e la crescita dei più piccoli».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Este: sostegno dello sport di base

PadovaOggi è in caricamento