30.000 euro di contributi a quattordici società sportive di Montegrotto Terme

I criteri di assegnazione comprendono le fasce d’età, il numero di atleti residenti, il numero dei corsi, degli anni di attività, la presenza di atleti disabili, la partecipazioni a manifestazioni o a iniziative comunali o la collaborazione con queste

Il Comune di Montegrotto Terme “European town of sport 2020” ha stanziato contributi per un totale di 30mila euro per le 14 società sportive che operano del territorio che avevano presentato richiesta. 

I contibuti

Spiega Pier Luigi Sponton, assessore allo sport: «Si tratta di una promessa mantenuta, perché la nostra intenzione è, da sempre, quella di stimolare ogni forma di iniziativa atta a favorire la pratica dello sport e delle attività fisico-motorie, quale strumento per il miglioramento ed il mantenimento delle condizioni psicofisiche della persona, per la tutela della salute, per la formazione educativa e lo sviluppo delle relazioni sociali inclusive, oltre a riconoscerne la funzione ai fini dell'equilibrio sostenibile con l'ambiente  urbano e naturale. Questo intervento si associa a quanto già concretizzatosi con l’abbassamento  delle tariffe per l’utilizzo degli impianti sportivi messo in atto, consecutivamente, per due anni. Tutto ciò vuole essere anche un aiuto alle famiglie che, lo sappiamo bene, spesso fanno molti sacrifici pur di far fare sport ai loro figli». I criteri di assegnazione comprendono le fasce d’età, il numero di atleti residenti, il numero dei corsi, degli anni di attività, la presenza di atleti disabili, la partecipazioni a manifestazioni o a iniziative comunali o la collaborazione con queste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Morte cerebrale per Anna, la quattordicenne colpita da arresto cardiaco a scuola

  • Live: il primo morto in Italia di Coronavirus è un padovano, Adriano Trevisan di 78 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento