menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una rinuncia sofferta: rinviata al 12 settembre 2021 la Smile Run di Padova

«Le incertezze legate alla mancanza di disposizioni definitive riguardo agli eventi come questo, così come il nostro desiderio e la necessità di garantire tutte le misure di sicurezza a salvaguardia dei partecipanti, dei membri dello staff e dei volontari, non ci permettono infatti di poter confermare lo svolgimento della corsa»

La "Smile Run" di Padova, la corsa benefica e non competitiva prevista per il prossimo 13 settembre in Prato della Valle, è stata rinviata al 2021. Ad annunciarlo sono Giovanni Cecolin e Marco Dalla Dea, titolari dell’agenzia Yak Agency che organizza l’evento.

Rinvio

Affermano Cecolin e Dalla Dea: «Siamo dispiaciuti nel dover dare questa notizia, le conseguenze della pandemia non ci permettono ancora di garantire la fattibilità di un evento complesso e molto partecipato come questo. Le incertezze legate alla mancanza di disposizioni definitive riguardo agli eventi come questo, così come il nostro desiderio e la necessità di garantire tutte le misure di sicurezza a salvaguardia dei partecipanti, dei membri dello staff e dei volontari, non ci permettono infatti di poter confermare lo svolgimento della corsa». L’appuntamento è rimandato di un anno e la nuova data è già stata fissata: domenica 12 settembre 2021, con partenza e arrivo in Prato della Valle. Le iscrizioni, attive dal 31 marzo 2020, rimarranno quindi aperte fino al giorno dell’evento, e quelle già pervenute saranno valide per l’edizione 2021.

Beneficenza

Sono stati devoluti in beneficenza, invece, i proventi delle quasi 500 iscrizioni già registrate per quest’anno. Il ricavavo del mese di aprile, come già annunciato, è stato usato per supportare le attività della Croce Verde di Padova nel pieno dell’emergenza CoVid-19, mentre il ricavato dalle iscrizioni pervenute a partire dal mese di maggio è stato devoluto a tre ONLUS selezionate del territorio che si occupano di sostenere bambini in difficoltà e le loro famiglie: Team for Children ONLUS, L’Isola che c’è ONLUS, Associazione ViviAutismo ONLUS. Aggiungono gli organizzatori: «Anche se la corsa è rimandata al 2021, l’aiuto che i partecipanti hanno voluto donare iscrivendosi alla Smile Run 2020 è già arrivato ai destinatari. In una situazione difficile come quella che stiamo attraversando, e nonostante l’impossibilità di correre quest’anno, siamo orgogliosi di aver potuto contribuire a delle cause importanti grazie al sostegno di chi ha voluto iscriversi nonostante le incertezze del periodo. L’appuntamento con la solidarietà, lo sport e il divertimento è solo rimandato: ci vediamo domenica 12 settembre 2021 in Prato della Valle».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento