Sport

Cicloamatori sospesi per doping Positivi a mondiale Acsi Borgoricco

Il provvedimento cautelare è stato disposto dalla Prima sezione del Tna per gli atleti Sauro Bembo e Moreno Buso dopo il campionato del 12 luglio, su istanza dell'Ufficio procura Antidoping del Coni

La gara (fonte foto: asdseufemia.blogspot.it)

Positivi ai controlli disposti dal ministero della Salute il 12 luglio scorso, al termine della giornata di Campionato mondiale Acsi tenutosi a Borgoricco, due cicloamatori padovani sono stati sospesi in via cautelare.

GLI ATLETI. A darne comunicazione ufficiale è la Prima sezione del Tna, che ha accolto l’istanza proposta dall’ufficio Procura antidoping del Coni. Il provvedimento colpisce gli atleti Sauro Bembo, dell'Asd Team Adige di Vescovana, e Moreno Buso, della 3B Impianti di Saonara. Questo il verdetto dopo che a luglio dieci cicloamatori furono sorteggiati e sottoposti al controllo a sorpresa da parte dei carabinieri del Nas nel patronato della chiesa di Sant’Eufemia. Ai due padovani, ora, il diritto di sottoporsi alle controanalisi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cicloamatori sospesi per doping Positivi a mondiale Acsi Borgoricco

PadovaOggi è in caricamento