Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Enrico Boni rieletto Presidente dell’US Acli di Padova: è al secondo mandato

L’impegno è quello di mettere in campo risorse e competenze, con il coinvolgimento delle istituzioni e degli enti locali, con una particolare attenzione verso la ripartenza post Covid

Dopo il primo mandato di 4 anni, Enrico Boni è stato rieletto e quindi confermato alla presidenza provinciale dell’Unione Sportiva Acli di Padova, votazione che si è svolta on line al termine del dodicesimo congresso dell’ente di promozione sportiva. Dal 2013 è anche vice Presidente regionale del Coni Veneto.

Le prossime sfide

«Ho pensato di ricandidarmi alla presidenza per proseguire nel lavoro fin qui svolto - commenta Enrico Boni dopo essere stato rieletto – nei prossimi anni c’è una grande sfida da vincere, quella del rinnovamento, dell’integrazione e della ripartenza, dopo l’emergenza sanitaria, che ci auguriamo termini presto». L’impegno è quello di mettere in campo risorse e competenze, con il coinvolgimento delle istituzioni e degli enti locali, con una particolare attenzione verso alcune tematiche: la ripartenza nel post-covid, la nuova governance legata alla riforma del sistema sportivo, la crescita di nuovi dirigenti che possano in futuro guidare l’Us Acli, lo sviluppo e la crescita dell’associazione con la ripresa dei progetti in corso sul territorio, e il proseguimento delle attività con Libera, sulla legalità e la tutela delle società sportive.

Settore fragile

In particolare relativamente all’ultimo punto anche lo sport è un settore “fragile”, dove la criminalità organizzata ha avuto in passato e potrà ancor più facilmente avere in futuro occasioni per infiltrare le proprie risorse economiche, ed acquisire facciate di credibilità e sostegno nei confronti di chi si troverà in difficoltà dopo questo lungo periodo di limitazione delle attività; occorre quindi porre in essere una serie di azioni per intercettare forme di illegalità presenti nel mondo dello sport di base. A tal proposito l’Us Acli di Padova promuove la creazione di un osservatorio istituzionale che possa farsi carico delle preoccupazioni e delle difficoltà di chi gestisce strutture sportive in genere, in una fase particolarmente delicata come quella che stiamo attraversando e come quella che attraverseremo al momento della riapertura degli impianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enrico Boni rieletto Presidente dell’US Acli di Padova: è al secondo mandato

PadovaOggi è in caricamento