Equitazione, piazza di Siena: in gara i padovani Zorzi, Tiarca, Ielapi, Tiarca e Martinengo

La squadra Veneta che prenderà parte sabato alla prestigiosissima Coppa del Presidente in programma sabato è guidata da Nicola Rango, e potrà contare su binomi di ottime prospettive

Alberto Zorzi durante una gara

Piazza di Siena è e resta la magia del salto ostacoli come se i fratelli D’Inzeo e Mancinelli fossero ancora lì, e gareggiarci è il sogno di ogni cavaliere. Le speranze venete sono puntate soprattutto sul padovano Alberto Zorzi oltre che sul rodigino Diego Caselli nei 6 anni con Incantera di Jannarella.

La Squadra Veneta

La squadra Veneta che prenderà parte sabato alla prestigiosissima Coppa del Presidente in programma sabato è guidata da Nicola Rango, e potrà contare su binomi di ottime prospettive come quelli della polesana Sofia Longo del “C.I. Corte Moline” su Stardust, e con lei Elena Tiarca della padovana “ASD Gondrano e Berta” su Woodstrock , Alessandra Ballerini del trevigiano “C.I. San Mamante” su Touareg du Bailly, nonchè gli scaligeri Angela Zoccarato del “C.I. Albanella” su Santiagos e Giulia Padovani del “Toscano Equestrian” su Toronto Du Theil. Ci sono poi anche tre veneti con pony qualificati tramite Test Event e/o Arezzo Pony Master Show ma su indicazione Fise Roma. Si tratta dei padovani Valerio Ielapi con Dooneens P.  del “Horse &Pony”,  Alessandro Tiarca con Koenrad  del “Gondrano e Berta” e  Marianna Martinengo con “Marquet” della “Scuola Padovana Equitazione”  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Fermati dalla polizia mentre acquistano cocaina. L'amara sorpresa, sono due agenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento