Sport

Europei di Baku, per la padovana Cusinato è argento bis con i 200

Dopo la medaglia conquistata nei 400 misti, sabato l'azzurra di San Martino di Lupari, è ancora una volta sul secondo gradino del podio nei 200. Zaia: "Questa ragazzina sta facendo sognare il nuoto veneto"

Ilaria Cusinato (fonte Facebook)

Argento bis per la nuotatrice padovana Ilaria Cusinato, sabato, ai giochi europei di Baku. Dopo la medaglia conquistata nei 400 misti, l'azzurra di San Martino di Lupari, 15 anni, è ancora una volta sul secondo gradino del podio nei 200.

I COMPLIMENTI DI ZAIA. "Una doppietta d’argento che sa tanto di antipasto per ori che verranno - sono le parole del presidente della regione Veneto Luca Zaia - questa ragazzina sta facendo sognare il nuoto veneto e nazionale. Difficile evitare che la mente vada agli esordi della grandissima Federica Pellegrini. Il Veneto - conclude Zaia - è orgoglioso di ragazzi giovani come Ilaria, che sanno gettare impegno, passione, sacrifico, voglia di vivere nello sport, dimostrando di che stoffa siano fatti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europei di Baku, per la padovana Cusinato è argento bis con i 200

PadovaOggi è in caricamento