menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il match (foto: biancoscudatipadova.com)

Il match (foto: biancoscudatipadova.com)

Giorgione-Padova risultato partita 9 novembre 2014

Allo stadio Ostani di Castelfranco si gioca, 15 anni dopo la sfida in C2, il derby veneto: stravince la squadra di Parlato a segno con Aperi, Cunico (doppietta) e Ferretti

Quindici anni dopo la sfida in C2 il Giorgione e il Padova si riaffrontano: questa volta a Castelfranco Veneto davanti si trovano una squadra, quella di mister Parlato, in lotta per il primato e quella stellata in lotta per il salto di qualità.

PRIMO TEMPO. La prima frazione è tutta dei biancoscudati che segnano ben tre gol. A scatenare le danze Aperi al 23° con un bel tiro in diagonale. Due minuti dopo ci pensa Cunico a mettere a segno il tiro respinto di uno scatenato Busetto. 0-2, ma il meglio deve ancora venire e lo firma Ferretti con un gran tiro da 50 metri che non lascia scampo al portiere fuori dai pali. Un’esecuzione da manuale da parte del biancoscudato, macchiata qualche minuto dopo dall'espulsione rimediata per doppio giallo.  

SECONDO TEMPO. Con un uomo in meno, però, sono ancora i biancoscudati a segnare il poker: merito di Busetto che spintosi ancora una volta nell'area avversaria viene steso da Fontana. Per l'arbitro è rigore e lo trasforma Cunico. Al 23° il Giorgione accorcia le distanze con Mattioli che si ripete poco dopo su rigore. Troppo tardi, però, per riaprire davvero i giochi.

GIORGIONE-PADOVA 2-4

Reti: 23° Aperi, 25° Cunico, 41° Ferretti, 3°st Cunico rigore, 23°st Mattioli, 45°st Mattioli rigore

GIORGIONE: Pazzaia, Donè, Eberle, Fontana, Vio, Giacomazzi, Episcopo, Favero, Gazzola, Mattioli, Baggio.

In Panchina: Bevilacqua, Dotti, Prosdocimi, De Stefani, Nenzi, Zarpellon, Povdorica, Bizzotto, Civiero

Allenatore: Antonio Paganin

BIANCOSCUDATI PADOVA: Petkovic; Dionisi, Degrassi, Mazzocco, Thomassen, Sentinelli. Busetto, Nichele, Ferretti, Cunico, Aperi.

In Panchina: Cicioni, Bragagnolo, Bedin, Segato, Bruzzi, Pittarello, Ilari, Petrilli. Tiboni

Allenatore: Carmine Parlato

Arbitro: Camplone di Pescara

Ammoniti: Sentinelli, Ferretti

Espulso: 44° Ferretti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento