Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Gli ori di Tokyo Gianmarco Tamberi e Francesco Bettella attesi all'Arcella e alla Guizza

Lo aveva anticipato l'assessore Bonavina dopo la vittoria nel salto in alto di Tamberi. I due campioni saranno sabato 11 settembre nel piazzale antistante lo stadio Colbachini

Due grandissimi ospiti per l’inaugurazione di sabato 11 settembre darà il via alle iniziative di “Street Sport - Lo Sport nei quartieri… per tutti”. Oltre alle prove gratuite di varie discipline sportive grazie ad AICS Veneto Associazione Italiana Cultura e Sport e alla sinergia con il Comune di Padova, Fiamme Oro Padova, ATL-Etica e il patrocinio di Coni Veneto, Comitato Paraolimpico del Veneto e Associazione Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia soprattutto la presenza di due freschi ori olimpici: Gianmarco Tamberi e Francesco Bettella. Già il giorno dopo la vittoria dell'oro di Tamberi l'assessore allo sport aveva assicurato che il campione avrebbe fatto un passaggio a Padova. Bettella invece è di casa, sarà una nuova occasione per festeggiare entrambi. 

Ori

Con l’Atleta Olimpico medaglia d’oro nel salto in alto Gianmarco Tamberi portacolori delle Fiamme Oro e l’Atleta Paraolimpico pluripremiato Francesco Bettella di Civitas Vitae Padova, ci saranno anche altri atleti delle Fiamme Oro: Desireè Rossit e Christian Falocchi per il salto in alto, Michael Tumi specialista della velocità e Andrea Caiaffa per il lancio del peso. Al loro fianco anche la prima squadra della Virtus Basket pronta a sfidare Gimbo sotto canestro, i tecnici del Petrarca Rugby, il pattinaggio artistico e freestyle di Fly & Fantasy, la danza fitness di Future Dance School e i professionisti di due nuove discipline tutte da scoprire la FootBike con la Federazione Italiana Footbike e il Calisthenics Ginnastica Acrobatica proposta da Spartum. A dare un coinvolgente supporto anche i tecnici del Comune di Padova, dell’Atletica di Assindustria, di A Corpo Libero, dell’Atletica 3 Comuni di Oderzo oltre a tanti volontari. Gli eventi sono coordinati per Aics Veneto da Studio MeMo di Monya Meneghini.

Attività

All’Arcella in Piazza Azzurri d’Italia si potrà quindi provare l’atletica con percorsi per i più piccoli e cronometraggi di velocità, la footbike nuova disciplina nazionale, il basket e il calisthenics l’affascinante ginnastica acrobatica. Alla Guizza in Piazza Cuoco a disposizione del pubblico le aree sport di salto in alto, footbike, rugby, calisthenics, pattinaggio e danza fitness. L’accesso alle piazze e alle aree sport sarà consentito con il green pass o con un tampone negativo nelle 48 ore precedenti, per normativa anti-covid, inoltre la Croce Verde Padova sarà punto di riferimento sanitario. Tantissime le occasioni per tutti quindi, giovani e meno giovani, che potranno prenotarsi all’email comitatoregionale@aicsveneto.it o all’infoline 345 791 8576 sia per l’11 settembre ma poi anche per tutte le prove sport che continueranno nelle due piazze fino a fine novembre 2021, grazie alla preziosa collaborazione di tante altre associazioni promotrici di iniziative come Asd ASKA Arti Marziali, la Scuola Tennis Tavolo Sarmeola Abano, RASO Danza e lo staff di Boxe del campione Luca Rigoldi.

nuoto_bettella_premiazione_bronzo-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ori di Tokyo Gianmarco Tamberi e Francesco Bettella attesi all'Arcella e alla Guizza

PadovaOggi è in caricamento