Golf, l'International U.S. Kids Venice Open si farà: l'appuntamento internazionale nel Padovano

Per il sesto anno consecutivo la gara si articolerà in due giorni a Padova il 21 e 22 agosto, e saranno sede di gara - simultaneamente - i due rinomati circoli padovani del Golf della Montecchia e di Terme di Galzignano Course, entrambi del Gruppo di PlayGolf54

Il golf giovanile riapre le frontiere all’Europa: l’International U.S. Kids Venice Open sarà quest’anno uno dei pochissimi eventi internazionali U.S. Kids Golf.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appuntamento ad agosto

Grazie all‘impegno e alla volontà del presidente Paolo Casati del Gruppo PlayGolf54 e di Lola Geerts, presidente della U.S Kids Golf Italy e responsabile del progetto Europa, è stato possibile organizzare questa edizione 2020 nonostante le grandi difficoltà attuali causate dalla pandemia. Per il sesto anno consecutivo la gara si articolerà in due giorni a Padova il 21 e 22 agosto, e saranno sede di gara - simultaneamente - i due rinomati circoli padovani del Golf della Montecchia e di Terme di Galzignano Course, entrambi del Gruppo di PlayGolf54 (promotore dell’iniziativa) che riunisce anche il Golf Frassanelle e da quest’anno anche Albarella Golf Links. La Città di Padova ha consolidato negli anni questa nuova importante tradizione, diventando ad agosto capitale europea del golf giovanile internazionale, partner di grandi realtà. Commenta Diego Bonavina, assessore allo sport del Comune di Padova: «Lo sport riparte nel rispetto dell’attuale emergenza sanitaria: è questa la scelta responsabile dell’amministrazione comunale che guarda, in primis, alla tutela della salute pubblica. Saluto, pertanto, con entusiasmo l’edizione 2020 dell’U.S. Kids Venice Open confermando la partnership all’evento. Il grande sport, ancora una volta, fa tappa a Padova proiettando la città e il territorio in ambito internazionale. Chiudo con un grazie agli organizzatori e un in bocca al lupo ai giovani golfisti che si sfideranno sui green».

U.S. Kids Venice Open

Il lockdown e l’emergenza sanitaria hanno bloccato tutti gli altri importanti appuntamenti americani e internazionali dedicati ai giovani under 18, ma l’U.S. Kids Venice Open, riconosciuto dalla Junior golf scoreboard, sarà comunque gara valida per i Priority Status e grazie alla collaborazione con la Federazione Italiana Golf, anche per i ranking e l’ordine di merito italiano per le categorie 12-18 anni. Malgrado la grande adesione da tutta Europa e il grande entusiasmo degli atleti, le iscrizioni verranno limitate per sicurezza a 190 giocatori, provenienti dalle nazioni autorizzate dal Governo Italiano, ad oggi oltre 20 nazioni, mentre mancheranno giocatori provenienti dagli Usa e paesi ancora sotto restrizioni Covid. Precisa Paolo Casati, presidente del Golf Montecchia: «Una grande responsabilità che vogliamo gestire con molta prudenza ed estrema attenzione seguendo il protocollo federale FIG e le indicazioni del nostro Consulente di Sicurezza, ma è anche una grande occasione per lanciare un messaggio di speranza nei settori dello sport, del turismo e della ripresa delle attività nel nostro territorio. Il Golf è uno sport che naturalmente garantisce ampi spazi all’aperto, distanziamento fisico e attrezzature personali nel rispetto di tutti, inoltre per le norme anti-Covid vengono richiesti i dispositivi di sicurezza e sono stati organizzati dei punti di igienizzazione». Aggiunge Lola Geerts, presidente U.S. Kids Golf Italy e responsabile del progetto Europa: «L’edizione 2020 del Venice Open sarà improntata esclusivamente sulle competizioni di golf, senza manifestazioni di intrattenimento ma sarà comunque occasione per proporre una raccolta fondi destinata alla Protezione Civile del Comune di Galzignano Terme. L’unica iniziativa d’apertura sarà la gara Parent & Child il 19 agosto sul percorso della Montecchia, in collaborazione con Jaguar Land Rover, che grazie a questa nuova partnership, metterà in palio premi e trofei speciali. I giovani atleti e i propri genitori potranno giocare insieme, è un bel momento di condivisione»

Patrocini e sponsor

Il torneo ha i Patrocini della Regione del Veneto, dell’Assessorato allo Sport del Comune di Padova, della Provincia di Padova, di Golf in Veneto, della Fondazione Marca Treviso, dei Comuni di Galzignano Terme, Rovolon e Città di Selvazzano Dentro, della Federazione Italiana Golf FIG e del Coni Veneto. Grazie alla Federazione Italiana Golf, il torneo vedrà eccellenti giocatori italiani che si sono qualificati attraverso i circuiti Teodoro Soldati in Italia e, come da tradizione, durante la gara verrà assegnato il "Trofeo Teodoro Soldati", in memoria del brillante talento che è prematuramente scomparso, nel 2015, alla giovane età di 16 anni. Verrà assegnato anche il Miglior Risultato Italiano del Torneo Categoria Boys 13-18 e il vincitore otterrà un invito alla PRO-AM “Azzurri & Friends” 2020. Anche quest’anno, la manifestazione verrà supportata dall’Istituto del Credito Sportivo, collaborazione che prosegue già dalle prime edizioni, insieme a Jaguar Land Rover, Chervo’, Cavallino Bianco Resort e i partner tecnici Ocean Tee e Terme di Galzignano Spa e Golf Resort, gli Hotel Piroga e Methis. Media partner sarà Golf & Turismo. Il Venice Open  è stato il primo torneo al mondo riservato agli amateur ad aver ottenuto la certificazione GEO Tournament, il più importante riconoscimento di sostenibilità ambientale per gli eventi golfistici. Dopo le certificazioni ottenute nel 2018 e nel 2019, in programma anche per l'edizione 2020 un’organizzazione all’insegna della sostenibilità ambientale. Tra le varie azioni previste, l'utilizzo di tees ecologici realizzati in bamboo, il sostegno al progetto “Operation Pollinator” attraverso il  "Miele Millebuche" e il programma “Adopt a Bee”, oltre a un'interessante iniziativa mirata a ridurre l'impiego della plastica. Per di più, grazie a un accordo tra PlayGolf54, U.S. Kids Fondation e il percorso dell’Albarella Golf Links, ubicato sull'omonima isola lagunare, gestita dal Gruppo Marcegaglia, con le prime spiagge Covid-free d’Italia, dove è in progetto di realizzare il raro miele di Barena, le famiglie che parteciperanno al Venice Open potranno usufruire di tariffe speciali da utilizzare prima o anche dopo l'evento, comprensive di soggiorno, mare e ovviamente golf.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

foto CONFERENZA VENICE OPEN 2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • Zaia, nuova ordinanza: «Tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero in Veneto»

  • Mancato utilizzo della mascherina: chiusi per 5 giorni cinque bar della città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento