menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le azzurre sul podio (foto: Getty)

Le azzurre sul podio (foto: Getty)

Guendalina Sartori d'oro: primo posto nel tiro con l'arco a squadre

L'arciere di Monselice dell'aeronautica militare, con la squadra femminile, ha battuto per 5-3 in finale la Bielorussia. Zaia: "Un'altra campionessa veneta dello sport fa onore all'Italia e alle sportive 'in rosa'"

Guendalina Sartori medaglia d'oro ai Giochi Europei di Baku 2015: l'arciere dell'aeronautica militare di Monselice nella competizione a squadre insieme alla trentina Elisa Tonetta e a Natalia Valeeva, ha regalato all’Italia l’ottava medaglia sul podio dei Giochi europei, in scena sino al 22 nella capitale dell’Azerbaijan. Le azzurre hanno vinto in finale contro la Bielorussia: 5-3 il risultato che ha chiuso la competizione. Strepitosa la prova della padovana che ha aperto subito la gara centrando il bersaglio grosso realizzando un bel dieci.


COMPLIMENTI ZAIA. All'atleta sono arrivati anche i complimenti del presidente della regione Veneto Luca Zaia: "Un’altra campionessa veneta dello sport fa onore all’Italia e alle sportive ‘in rosa’: complimenti vivissimi a Guendalina Sartori, la campionessa di Monselice che con la squadra femminile di tiro con l’arco ha vinto la medaglia d’oro ai Giochi europei di Baku. La tenacia e la costanza di Guendalina, già pluri iridata e campionessa del mondo nel 2011 – sottolinea il presidente del Veneto – testimoniano l’affermazione e i crescenti successi delle donne venete nelle discipline sportive, a squadre e individuali. Lo sport ‘in rosa’ rappresenta un fiore all’occhiello per le società venete, che la Regione vuole promuovere e valorizzare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento