menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un altro incidente durante l'allenamento per Alex Zanardi: distrutta l'handbike per Rio

Lo speciale prototipo in fibra di carbonio firmato Dallara è finito contro un'auto sbucata da una stradina laterale durante un giro di prova a Ponte San Nicolò

Distrutta la speciale handbike di Alex Zanardi, il prototipo in fibra di carbonio realizzato dal costruttore automobilistico Dallara e dall'intelligenza creativa dello stesso Zanardi, che l'aveva arricchito di forcelle, perni, attacchi leggerissimi e fusioni speciali, perché fosse pronto per i Giochi paraolimpici di Rio de Janeiro. Un "gioello" da buttare, come riporta La Gazzetta dello Sport, disintegrato proprio mentre il campione lo stava testando, sabato scorso, a Ponte San Nicolò.

HANDBIKE DISTRUTTA. Un'auto sarebbe sbucata da una stradina laterale, finendo per impattare contro il mezzo. Per fortuna, Zanardi si sarebbe procurato solo qualche botta. Distrutta, invece, la speciale handbike, frutto di numerosi test e misure statiche. E rallentata la fase di preparazione dell'atleta. 

L'INCIDENTE DELL'ANNO SCORSO. Già lo scorso anno, sempre durante un allenamento nel Padovano, scendendo dai Colli euganei era rimasto vittima di un incidente, che, quella volta, gli era costato la frattura della clavicola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento