Karate Do Noventa, successi all'Austrian junior open di Salisburgo 2014

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Grandissimi risultati del gruppo dei piccoli agonisti del Karate do Noventa prima della pausa estiva.

All'Austrian Junior Open di Salisburgo (21 e 22 giugno 2014) competizione dedicata infatti alle giovani

promesse del Karate internazionale, la squadra maschile composta da Stefano Maccione, Michael

Ercolin e Nicholas Biasiolo ha confermato il risultato dell'edizione 2013, classificandosi anche nel

2014 al primo posto nella categoria under 12-kata. Il terzetto ha dimostrato di essere in ottima forma

anche nella gara individuale, sempre under 12-kata, con Maccione e Biasiolo terzi e Ercolin settimo. In

campo femminile bella prova di Arianna Maccione, terza nella categoria under 10-kata e di Gaia

Cortivo terza pure lei tra le under 16-kata. Completa i risultati il settimo posto di Elena Ercolin, sempre

nella gara individuale under 16-kata.

Sfortunata invece la trasferta di Rachele Simeoni, fermata di misura per 2 a 3 nella sfida per l'accesso

al podio.

Dopo il meritato riposo, si giungerà all'appuntamento internazionale di fine agosto a Lignano, preludio

della prossima stagione agonistica. E sarà la ventunesima di attività dell'Associazione Karate do

Noventa. Un traguardo di tutto rispetto!

Torna su
PadovaOggi è in caricamento