Karate Do Noventa al primo posto nella classifica per società del Trofeo Veneto 2014

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

L'8 febbraio 2015 si è svolta a Selvazzano Dentro (PD) la prima tappa del Trofeo Veneto di Karate 2015. Ben 800 atleti fra kata e kumitè hanno affollato i tatami preparati con la consueta professionalità e precisione dal Comitato Regionale Veneto. Ospiti d'eccezione i campioni Mattia Busato e Sara Cardin, che hanno premiato i vari atleti andati a podio.

Per quanto riguarda il kata, a Selvazzano il Karate do Noventa-Leccese Team si è accreditato come la scuola migliore del Veneto e sicuramente fra le prime in Italia. Un traguardo consolidato non solo dalla prima tappa del trofeo 2015, ma anche e soprattutto dai risultati dell'anno appena passato, per i quali la società di Noventa è stata premiata proprio domenica come vincitrice dell'edizione 2014 del Trofeo Veneto.

Questa la classifica finale del Trofeo Veneto 2014-KATA:

Karate Do Noventa 380 pti
Fighters Karate Team 267 pti
Karate Riccione 120 pti
Karate Trento 116 pti

La prima tappa 2015 del Trofeo Veneto ha messo in luce l'ottimo stato di forma del gruppo degli agonisti dei Maestri Giovanni e Alessandro Leccese: sia i più esperti e rodati atleti, sia le nuove leve. I più piccoli, Stefano Maccione in testa (al primo posto nella categoria esordienti A) si sono esibiti senza alcun timore reverenziale, calcando i tatami con la naturalezza di campioni navigati. E se non fosse stato per qualche incomprensibile decisione arbitrale (troppo fiscali da una parte con squalifiche per irregolarità nel saluto e invece più tolleranti da un'altra, con passaggi di kata sbagliati e uscite grossolane dal tatami durante la gara non sanzionate) i risultati sarebbero stati più marcati.

Ia tappa Trofeo Veneto 2015

Risultati
Cat es a femminile 3 class Alice Capuzzo
Cat es b femminile 3 class Angela Arena
Cat cadette femminile 3 class Elena Ercolin
Cat Jun femminile 2 class Giorgia Meneguzzo e 3 class Rachele Simeoni
Cat sen femminile 2 class Giorgia Meneguzzo
Cat es a maschile 1 class Stefano Maccione e 2 class Nicholas Biasiolo
Cat es. a maschile tecnicolor 2 class Davide Genetti
Cat es. b maschile tecnicolor 1 class Marco Pallado
Cat cadetti maschile 1 class Luca Brescia 3 class Antonio Pavan
Cat Jun maschile 3 class Luca Brescia
Cat sen maschile 2 class Marco Stoppa
Cat master maschile 3 class Andrea Biasiolo

Tutti gli altri atleti si sono classificati tra la 5 e la 7 posizione: Alessia Ceccato, Yara Al Masri, Michelle Orrù, Samuele Catania, Tommaso Gatti, Michael Ercolin, Davide Borgato, Anna Eberrini, Gaia Masiero, Elisa Simeoni, Nicholas Di Sario, Linda Di Sario e Gaia Cortivo.

Prospettive per eguagliare e migliorare le prestazioni del 2014 ci sono. In primis per le gare di squadra. A partire dai prossimi appuntamenti internazionali in Olanda (Almere, 15 febbraio) e Svizzera (Zurigo, 27-28 febbraio). In Olanda le squadre seniores, maschile e femminile, alla guida del Maestro Giovanni Leccese, saranno impegnate in una tappa nella prestigiosa Premier League.
Questi gli atleti convocati:squadra maschile: Giovanni Leccese, Filippo Previato, Marco Stoppa, Nicholas Di Sario
squadra femminile: Giorgia Meneguzzo, Francesca Reale, Rachele ed Elisa Simeoni
A Zurigo invece ci andranno i cadetti con:
squadra maschile: Dejian Gacic, Davide Borgato, Luca Brescia
squadra femminile: Angela Arena, Gaia Cortivo, Elena Ercolin

Torna su
PadovaOggi è in caricamento