Lignano, Karate do Noventa Leccese team quinta società classificata all’open internazionale

Il 22 e 23 agosto 2015 l'Open Internazionale di Lignano ha riaperto ufficialmente la stagione agonistica di karate dopo la pausa estiva. Per il Karate do Noventa-Leccese Team la trasferta di Lignano ha significato il quinto posto nella classifica per società. Un ottimo riavvio dell’attività agonistica in vista degli importanti impegni internazionali e nazionali dell’autunno 2015.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il 22 e 23 agosto 2015 l'Open Internazionale di Lignano ha riaperto ufficialmente la stagione agonistica di karate dopo la pausa estiva, una pausa che comunque quasi non si è percepita, dato che gli atleti delle varie società non hanno praticamente mai interrotto la loro preparazione. Così è stato anche per il Karate do Noventa-Leccese Team e per il Maestro Giovanni Leccese. Il gruppo di agonisti, primo fra tutti proprio Giovanni Leccese, si è presentato a Lignano in ottime condizioni di forma fisica.

Alla fine della gara seniores, Giovanni Leccese nella sua veste di atleta ha portato a casa un grande terzo posto, su oltre 50 atleti in lizza e dopo cinque turni affrontati con indubbia determinazione (gara aperta con il kata "suparimpei" e chiusa con un "papuren" da manuale).
I suoi atleti hanno tutti ben figurato, e molti hanno avuto anche il grande onore di andare a podio. Ad iniziare proprio da Angela Arena, 3° tra gli esordienti B e 5° tra le cadette, atleta che fra l'altro è stata nuovamente convocata in azzurro per un raduno con la nazionale giovanile il 4, 5 e 6 settembre. Tra le ragazze, bella prova anche per Greta Manfrin, 7° tra le juniores e Alice Capuzzo, 5° esordienti A. Gradito il ritorno ad alti livelli di Elena Ercolin, 3° classificata tra le cadette e in campo maschile, conferma dell'ottima forma anche per Dejan Gacic, 2° sempre tra i cadetti e Stefano Maccione, 3° tra gli esordienti A. Bella prova anche per Marco Stoppa, 5° tra i seniores, dietro al suo Maestro Giovanni Leccese.

Ottima prestazione delle "squadre" giovanili, con il trio Arena-Ercolin-Simeoni al primo posto tra le ragazze e Gacic-Borgato-Brescia al secondo posto tra i maschi. Discorso a parte merita l'ennesima prova da incorniciare di Walter Battiston, primo tra i master "over 55", in procinto di affrontare il prestigioso "European Masters Game" di Nizza l'1 ottobre 2015.

Per il Karate do Noventa-Leccese Team la trasferta di Lignano ha significato il quinto posto nella classifica per società. Un ottimo riavvio dell'attività agonistica in vista degli importanti impegni internazionali e nazionali dell'autunno 2015.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento