La carica delle 400 giocatrici targate LeAli

Grande successo per la Festa di presentazione del Progetto LeAli di Padova per la stagione 2015-2016.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Ha riscosso un successo strepitoso la Festa di presentazione del Progetto sportivo LeAli di Padova, composto dalle società Padova Volley Project, Volley Rio, Polisportiva Cadoneghe e Polisportiva Tergola.

LeAli conta circa 400 atlete tesserate, per una trentina di squadre schierate in vari campionati, dal minivolley fino alla B1, passando per Under 13, 14, 16, 18 e categorie provinciali e regionali. Un autentico punto di riferimento per la pallavolo femminile a Padova.
Circa 500 persone tra genitori, tifosi e sostenitori accorsi al Pala Spiller per 'abbracciare' le atlete targate LeAli pronte a intraprendere la stagione 2015-2016. Tante le sorprese della festa spicca "Algy", la nuova mascotte di LeAli Volley Project, realizzata grazie alla partnership con ALG Logistica integrata e ideata da Easy Sport Marketing, che accompagnerà la squadra e animerà i pre e post partita.

A ringraziare tutti i presenti è il neoeletto Presidente del Progetto LeAli Andrea Lorenzi: "Siamo davvero in tanti, oltre 500 tra atleti, allenatori, collaboratori e volontari. Facciamo parte di un vero e proprio monolite sportivo".
Gli ha fatto eco il presidente di Padova Volley Project Alfredo D'Amore: "Tu chiamale se vuoi emozioni, perché di emozioni queste ragazze ce ne hanno fatte vivere e ce ne daranno ancora tante. A queste si aggiunge la bellezza di sapere che non saranno mai sole perché insieme a tutti noi dello staff LeAli e a tutti voi genitori e sostenitori, potranno crescere sportivamente e umanamente".
L'Assessore allo Sport del Comune di Padova, Cinzia Rampazzo, ha definito LeAli "una grande e importantissima realtà che, insieme ad altre società sportive femminili di Padova, ci sta dando tante soddisfazioni".
Il Presidente del comitato provinciale Fipav Padova, Fabio Nardo, ha elogiato LeAli come "esempio di sinergia e collaborazione tra società. Un esempio da imitare".

Subito dopo l'imponente foto di gruppo è sono state tagliate le "LeAli Cacke", squisite torte, realizzate appositamente per LeAli dalla pasticceria Le Sablon di Padova e presentate dal titolare Luca Scandaletti.
Poi tutti in campo a scatenarsi sul parquet con "LeAli Free Party", una festa a base di musica e tanto divertimento per salutare insieme l'inizio della nuova stagione. Impreziosita dalle esibizioni delle scuole di ballo Atelye 54 e Mystika.
Nel corso della serata è stata presentata anche la campagna abbonamenti per le partite della squadra di serie B1 per la stagione 2015-2016. Con una speciale promozione realizzata appositamente per la Festa di presentazione, che permette di avere, con l'abbonamento, anche una t-shirt e gli occhiali da sole LeAli.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento