LeAli Volley Project in casa della matricola terribile Arena Volley

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Prima trasferta stagionale quella di sabato per LeAli Padova Volley Project, che sarà impegnata sul campo del Vivigas Arena Volley
Le veronesi sono neopromosse, la scorsa stagione hanno conquistato il secondo posto nel girone C di serie B2. Questo, però, non deve trarre in inganno, in quanto l’Arena Volley si è già fatta valere come “matricola terribile”, espugnando all’esordio il difficile campo del Martignacco. 
Per LeAli si preannuncia un’altra sfida ardua, dopo quella che l’ha vista ben figurare contro la corazzata Millenium Brescia. Fondamentale sarà perfezionare ulteriormente i meccanismi di gioco per tornare dal veronese con punti utili a muovere la classifica. 

Ne è fermamente convinto il tecnico padovano Lorenzo Amaducci: “Ci troviamo ad affrontare una squadra composta da un gruppo affiatato che ha saputo rinforzarsi con pochi innesti mirati e che vola sulle ali dell’entusiasmo, dopo la bella promozione in B1. Noi comunque scenderemo in campo combattivi, ripartendo da quanto di buono fatto nei primi due set con Brescia e cercando di mantenere alta la concentrazione fino alla fine. Abbiamo studiato le avversarie e, nonostante qualche acciacco, siamo attrezzati per fare bene. Dovremo fare il passo della maturità e portare a casa i tre punti, fondamentali per la nostra classifica”.

Fischio d’inizio della partita tra Vivigas Arena Volley Verona e LeAli Padova Volley Project, valida per la seconda giornata di campionato B1 F, girone B, sabato alle 20.30 alla palestra Comunale di Castel D’Azzano. 

Vivigas Arena Volley: Laura Bovo, Giulia Galati (L), Giorgia Perinoni, Glenda Sandrini, Alessia Mazzi, Marianna Fiocco, Vanessa Bortoli, Arianna Bellini, Benedetta Marcone, Lucija Giudici, Marta Bissoli, Martina Palumbo, Michela Moschini (L). 
1° All. Greca Pillitu, 2° All. Loris Mazzurega.

LeAli Padova Volley Project: Sara Angelini, Martina Marangoni, Giorgia Avenia, Ilenia Moro, Anna Donato (L), Alessandra Colanardi, Laura Crepaldi, Giorgia Lunardi, Giorgia De Bortoli, Lisa Cheli, Thaira Secco (K), Elena D’Ambros (L), Anna Caneva. 1° All. Lorenzo Amaducci, 2° All. Stefano Marconi.

Arbitri: Anthony Giglio e Andrea Tomasi.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento