menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legnago-Biancoscudati Padova risultato partita 19 aprile 2015

La squadra di mister Parlato con un 1-2 rifilato alla squadra veronese si guadagna la Lega Pro: allo svantaggio iniziale risponde Petrilli prima e Cunico poi con un calcio di rigore. Festa per migliaia di tifosi accorsi da Padova

Festa grande per il Padova che battendo per 1-2 il Legnago guadagna la promozione in Lega Pro con diversi turni di anticipo.


LA GARA. E dire che si era messa male per i biancoscudati: Cunico aveva colpito una traversa già al secondo minuto mentre al quarto Fioretti portava in vantaggio gli avversari. La sfortuna sembrava essersi accanita sulla squadra degli uomini di mister Parlato ma al 21’ il Padova trova il pareggio grazie ad un’azione di Petrilli. Il primo tempo, combattuto, si chiude sull’1-1. Ad inizio ripresa l’episodio chiave della partita: Friggi colpisce di mano in area e l’arbitro fischia rigore per i Biancoscudati. Dal dischetto Cunico non sbaglia: 1-2. Poi succede poco o nulla: Petkovic risponde bene su un tiro di Longato mentre alla mezz’ora viene espulso l’allenatore del Legnago. Ad una manciata di secondi dalla fine Sentinelli si mangia la terza rete: poco male la festa delle migliaia di tifosi biancoscudati era già partita. Il Padova è in Lega Pro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento