menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maratona di Sant'Antonio a Padova

Maratona di Sant'Antonio a Padova

Maratona di Sant'Antonio 2015 Tutte le informazioni utili da sapere

Una guida su orari, percorsi, modalità di iscrizione, quota di partecipazione, modifiche alla viabilità, parcheggi, protagonisti, storie e curiosità dell'evento sportivo più caratteristico della città di Padova

La maratona di Sant'Antonio, arrivata alla sua 16° edizione, è un appuntamento caratteristico e immancabile per la città di Padova, in cui gli sportivi affrontano la sfida di 42 chilometri o, con la mezza maratona, di 21 chilometri e tutti hanno la possibilità di trascorrere una domenica speciale, partecipando alle Stracittadine di 10 - 5 e 1 chilometri. Un'occasione di incontro in cui sport, folklore, musica e animazione si uniscono insieme.

A CHE ORA PASSA LA MARATONA? MAPPA, TAPPE, ORARI E DEVIAZIONI, SCARICA IL DEPLIANT

MARATONA DI SANT’ANTONIO 2015, CI SONO GIÀ I PRIMI GRANDI NOMI

QUANDO. Domenica 19 aprile 2015
- ore 8:45 a Campodarsego (Padova): partenza della Maratona S. Antonio km 42,195;
- ore 9:15 in Prato della Valle: partenza delle Stracittadine (10 - 5 - 1 km) e della 10 km Challenge;
- ore 10:30 a Camposampiero (Padova): partenza mezza Maratona km 21,097.

ISCRIZIONE. Come iscriversi alla Maratona e alla mezza Maratona: iscrizione online con pagamento attraverso carta di credito; iscrizione via posta o via fax. Il modulo, scaricabile dal sito www.maratonasantantonio.it, deve essere inviato ad Assindustria Sport Padova via E. P. Masini, 2 - 35131 Padova, o trasmesso al numero di fax 049 7423045; iscrizione via email, inviando il modulo, scaricabile dal sito www.maratonasantantonio.it, all'indirizzo iscrizioni@maratonasantantonio.it. Stracittadine (10 - 5 - 1 km): la quota di partecipazione è di 5 euro; per partecipare alla 10 km Challenge è prevista una quota aggiuntiva di 10 euro.
Per iscriversi ai tre percorsi non competitivi è sufficiente indossare il pettorale e presentarsi alla partenza entro le ore 9.10.
Solo chi intende cimentarsi nella sfida della 10km Challenge deve perfezionare l’iscrizione on-line per avere accesso ai servizi dedicati. I pettorali per le Stracittadine saranno in vendita anche venerdì 18 e sabato 19 aprile presso lo stand dedicato all’interno dell ‘Expo Maratona in Prato della Valle.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE.  MARATONA (42,195 km)
La quota di partecipazione alla maratona è di:
- euro 35 per chi si iscrive entro il 31 gennaio 2015 e per le singole iscrizioni femminili effettuate entro l'11 aprile 2015
- euro 40 per chi si iscrive dall'1 febbraio al 21 marzo 2015
- euro 50 per chi si iscrive dal 22 marzo al 4 aprile 2015
- euro 60 per chi si iscrive dal 5 all'11 aprile 2015

Per gli atleti individuali, non tesserati con la Fidal o con un Ente di promozione sportiva convenzionato con la Fidal, è necessario sottoscrivere un card annuale sul sito www.runcard.com, da esibire insieme alla copia del certificato medico agonistico.
Assindustria Sport offre la possibilità di tesserarsi, per l'anno 2015, al costo di 40 euro.
I tesserati Assindustria Sport possono usufruire della quota d'iscrizione base alle due gare fino all'11 aprile 2015.
Per informazioni: info@assindustriasport.it

Ogni 5 iscrizioni inviate dalla stessa società o gruppo sportivo, una tra queste è gratuita. Le cinque iscrizioni devono essere inviate contemporaneamente, complete di tutti i dati.

Per chi ha corso almeno una volta la Maratona S.Antonio e porta un amico che non l'ha mai corsa è previsto uno sconto di 10 euro.
Le due iscrizioni devono essere per la stessa distanza e devono pervenire congiuntamente.

Per gli atleti disabili e per i classificati delle XV edizioni l'iscrizione è gratuita.

MEZZA MARATONA (21,097 km)
La quota di partecipazione alla mezza maratona è di:
- euro 20 per chi si iscrive entro il 31 gennaio 2015
- euro 30 per chi si iscrive dall'1 febbraio al 4 aprile 2015
- euro 40 per chi si iscrive dal 5 all'11 aprile 2015

Per gli atleti individuali, non tesserati con la Fidal o con un Ente di promozione sportiva convenzionato con la Fidal, è necessario sottoscrivere un card annuale sul sito www.runcard.com, da esibire insieme alla copia del certificato medico agonistico.
Assindustria Sport offre la possibilità di tesserarsi, per l'anno 2015, al costo di 40 euro.
I tesserati Assindustria Sport possono usufruire della quota d'iscrizione base alle due gare fino all'11 aprile 2015.
Per informazioni: info@assindustriasport.it

Per chi ha corso almeno una volta la Maratona S. Antonio e porta un amico che non l'ha mai corsa è previsto uno sconto di 10 euro.
Le due iscrizioni devono essere per la stessa distanza e devono pervenire congiuntamente.

MARATONA DI SANT'ANTONIO, ECCO COSA CAMBIA PER BUS E TRAM

MODIFICHE ALLA VIABILITÀ. Lungo il percorso della Maratona vengono chiuse alcune strade e viene modificata la circolazione. Tutte le variazioni al seguente link. Anche la maggior parte delle linee di trasporto pubblico, nella giornata di domenica 19 aprile, subisce delle variazioni a causa della chiusura al traffico di diverse strade, ecco quali al seguente link.

PARCHEGGI. Tutti gli atleti iscritti alla Maratona e alla mezza Maratona ricevono, con il pettorale, il pass parcheggio che consente di lasciare gratuitamente l'auto nei seguenti parcheggi:

A PADOVA presso lo Stadio Euganeo.
Per raggiungerlo, se si viene dall'autostrada A4, prendere l'uscita Padova Ovest oppure, per chi proviene dall'autostrada A13, prendere l'uscita Padova Sud e seguire poi le indicazioni "Stadio Euganeo", che si trovano nei vari punti della città.

A CAMPODARSEGO nel parcheggio sulla SS 307/via Antoniana all'altezza del mobilificio Cappello e del supermercato Alì.

A CAMPOSAMPIERO "parcheggio Cordenons", zona limitrofa alla partenza di via Bernardino da Feltre.
Per raggiungerlo, se si arriva da Padova, prendere la nuova variante della Statale del Santo, uscire a Camposampiero e seguire le frecce con la scritta "parcheggio mezza maratona".
Per chi proviene da Limena, S.Giustina in Colle e Cittadella, parcheggiare vicino al Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento