menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche Massimiliano Rosolino correrà la Padova Marathon sul percorso della mezza

L’olimpionico del nuoto e conduttore tv sarà al via affiancato dalla campionessa azzurra Anna Incerti: entrambi sabato mattina saranno all’Expo in Prato della Valle

La sua dettagliata biografia su Wikipedia nelle prime righe recita: “È un ex nuotatore e conduttore televisivo italiano, campione olimpico a Sydney nel 2000 e mondiale a Fukuoka nel 2001 nei 200 metri misti; inoltre tra il 1995 e il 2008 è stato quattordici volte campione europeo e 60 volte a medaglia in queste importanti manifestazioni internazionali: Giochi olimpici, campionati mondiali ed europei”. E basterebbe solo questo “assaggio” per dare l’idea di chi sia Massimiliano Rosolino. Anche se, per completare il quadro, nel conto andrebbe aggiunto che ormai è anche un provetto podista. Tanto da presentarsi al via della mezza maratona della Padova Marathon, in programma domenica 28 aprile, con partenza ad Abano Terme e arrivo in Prato della Valle. E non sarà solo: al suo fianco correrà infatti la campionessa azzurra Anna Incerti, che da poco meno di un anno cura la sua preparazione.

Felice di correre a Padova

«Sono contento di venire a Padova per affrontare questa mezza maratona. Sarò accompagnato da una maratoneta vera come Anna, che mi sta dando consigli sulla programmazione e sull’approccio corretto alla corsa», afferma Rosolino, confermando la sua presenza in gara. «Arrivando dal nuoto sono abituato alla fatica, ma con la corsa sto trovando grande piacere. Anna sarà il mio pacer per provare a correre meglio possibile in un percorso che, da quello che mi dice lei che se ne intende, è velocissimo. Faccio un in bocca al lupo a tutti i partenti e… anche a me!».

Gli orari

Rosolino è alla terza prova da 21 chilometri ufficiale ed è sceso a un personale di un’ora e 41’, migliorandosi nonostante i numerosissimi impegni che lo coinvolgono. Anna Incerti, dal canto suo, torna a Padova dopo l’esperienza nelle Stracittadine del 2018, riprendendo a correre dopo un infortuno al piede destro, che l’ha rallentata dopo un positivo stage in Sud Africa. Nel suo curriculum il titolo europeo vinto nella maratona a Barcellona 2010 e la medaglia d’oro conquistata ai Giochi del Mediterraneo dell’anno precedente nella mezza, a Pescara. Sia Rosolino che Incerti sabato mattina, alle 11.30, parteciperanno alla consueta conferenza della vigilia con i top runners che, il giorno dopo, animeranno la prova d 42 chilometri, al via dallo Stadio Euganeo alle 8.30, e quella da 21, con la partenza ad Abano Terme alle 9.45.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento