rotate-mobile
Sport

Nuoto, doppietta Italia: Matteo Furlan, bronzo mondiale in Russia

Nella 25 km il nuotatore padovano d'adozione si è classificato terzo, alle spalle di Simone Ruffini e di Alex Mayer con il tempo di 4h54'38"0. Terzo Luca Doto nella staffetta

Arrivano risposte positive per gli azzurri impegnati al mondiale di Kazan, in Russia. Nella 25 km, infatti, si classifica primo il romano Simone Ruffini mentre al terzo posto, alle spalle dell'americano Alez Mayer, si è posizionato Matteo Furlan, friulano di nascita, come suggerisce il cognome, ma padovano d'adozione che già aveva conquistato il bronzo nella 5 km.

MATTEO FURLAN. Furlan, infatti, nato a San Vito al Tagliamento in provincia di Pordenone, vive con la famiglia a Codroipo di Udine ma è ormai anche stabile a Padova: nel capoluogo euaneo, infatti, ha deciso di allenarsi alla Padovanuoto e di frequentare l'Università. Matteo si è conquistato il bronzo con il tempo di di 4h54’38"0.


LUCA DOTTO. Nella serata di domenica Luca Dotto ha conquistato la medaglia di bronzo con la squadra della staffetta 4x100 stile libero. Con lui in squadra anche Filippo Magnini, Marco Orsi e Michele Santucci. La squadra azzurra è arrivata terza con il tempo di 3’12"53. Prima la Francia con 3’10"74, seconda la Russia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, doppietta Italia: Matteo Furlan, bronzo mondiale in Russia

PadovaOggi è in caricamento