menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medaglia d’oro a Jessica Rossi, “cecchino” con base a Ponso

La giovane atleta emiliana, che si allena nel padovano, è salita sul gradino più alto del podio nella specialità di tiro a volo, trap: con il suo fucile è riuscita a centrare 99 piattelli su 100. La vittoria dedicata alla sua Emilia colpita dal terremoto

Jessica Rossi nella specialità di tiro a volo trap centra il gradino più alto del podio.

ORO CON RECORD. 99 piattelli su 100 lo stratosferico totale che ha permesso alla 20enne “cecchina” emiliana, che si allena a Ponso, di portarsi a casa la medaglia d’oro e il nuovo record mondiale (il precedente era di 91 su 100).


LA DEDICA. La giovane azzurra, che si trasferirà presto a Padova, ha subito dedicato la vittoria ai terremotati della sua terra: “Mi sentivo bene e ho capito di poter lottare per una medaglia... certo il record non me l'aspettavo! Questa medaglia è per tutta la popolazione colpita dal terremoto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento