Futsal: Meggel e Calcio Padova C5 sono pronte a unire le forze sotto il Biancoscudo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Dopo oltre dieci anni di attività sportiva ad alti livelli regionali, si chiude la felice storia della Meggel del presidente Meggiorin. La squadra piovese saluta così l'attività agonistica dopo anni di protagonismo ai massimi livelli del futsal veneto, con le memorabili promozioni che l'hanno portata fino in C1 a giocare i play off per la Serie B e le varie edizioni delle Final Eight di Coppa Italia. Una realtà che ha saputo conquistare il favore e la simpatia di tifosi e addetti ai lavori per i valori positivi che l'hanno sempre contraddistinta.

UNA NUOVA ERA. La parola "fine" non sarà però scritta completamente. La decisione della presidenza della Meggel è stata quella di continuare l'impegno con il calcio a 5 e i valori umani e sociali dello sport in un'altra veste: verranno infatti unite le forze tra i biancorossi di Sant'Angelo di Piove e il Calcio Padova C5 del presidente Mattia Arisi.

LA FUSIONE. L'operazione è stata accolta con entusiasmo dal CdA della società biancoscudata che in questi giorni è divisa tra il campo, per la preparazione delle finali di Veneto Futsal Cup e la programmazione della prossima stagione sportiva. La scelta del presidente Meggiorin di appoggiare e collaborare con il Calcio Padova C5 è dovuta al fatto che quest'ultima è la realtà che più di tutte si avvicina ai valori che la Meggel negli anni ha cercato di esprimere.

CALCIO PADOVA C5. La società biancoscudata conta oggi oltre duecento tesserati nel settore giovanile, cinque sedi della Scuola Calcio distribuite in tutta la provincia, una struttura dirigenziale e tecnica con oltre venti professionalità che seguono lo sviluppo del settore giovanile e della Prima squadra in serie C1.

MATTIA ARISI - CALCIO PADOVA C5. "Fare sport oggi comporta delle difficoltà decisamente importanti che possono essere superate solo grazie all'organizzazione e alla struttura che ogni società deve saper costruire. Accogliamo con favore la proposta di collaborazione di Meggiorin: ci sentiamo onorati dal fatto che abbia scelto la nostra società come nuovo capitolo del suo impegno. Siamo pronti a continuare il nostro percorso anche con coloro che dalla Meggel vorranno scrivere questa nuova storia con noi. Il futsal è uno sport straordinario ma ha bisogno di realtà solide, che sappiano programmare e fare un passo alla volta: serve umiltà e impegno, un lavoro preciso e di qualità con bambini e giovani, radicamento sul territorio. Siamo contenti che Meggiorin la pensi come noi e non come chi in questi due anni ha fatto voli pindarici. Benvenuti al Padova!"

FLAVIO MEGGIORIN - MEGGEL C5. "Gli anni passati in campo ci hanno formato sia come calciatori che come uomini. Il calcio a 5 richiede passione, impegno e responsabilità; è una questione di scelte. Chi sceglie di seguire questo percorso sa che si confronterà con delle persone che mettono cuore e anima in un gioco che sempre porta ad un esternazione di valori veri. Noi Dirigenti formatori abbiamo una grande responsabilità: quella di riuscire a far emergere i migliori talenti nel rispetto del gioco e della passione. Ed è per questo che siamo onorati di avvicinarci e unirci con una realtà strutturata come il Calcio Padova C5. Ringrazio il Presidente Mattia Arisi per la grande opportunità di crescita comune, che sicuramente arriverà per entrambe le società. Sono certo che un successo comune non tarderà ad arrivare e che ci gratificherà dei sacrifici e degli impegni presi in questi anni sempre ricompensati dalla grande soddisfazione regalata dai nostri tifosi. Come ultima considerazione, mi è particolarmente gradita l'occasione per ringraziare tutte le persone che mi e ci hanno accompagnato in questa esaltante avventura, persone che hanno messo a disposizione il loro tempo e il loro impegno e che sono stati, loro come noi, ricompensati da dei risultati esaltanti, per cui i miei più sinceri e grati ringraziamenti a tutti coloro che hanno contribuito ai successi della squadra."

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento