menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del match in onda su Sky

Un momento del match in onda su Sky

Modena-Padova 3-1 | Troppo poco per essere vero

Nella gara contro i gialloblu la squadra di mister Marcolin va sotto di due reti già nel primo tempo con l'ex Babacar: nella ripresa terzo gol di Signori, il gol della bandiera lo sigla Trevisan

Niente da fare: troppo poco per essere vero il Padova di questo inizio campionato che scende in campo a Modena e che prende altri tre gol segnandone solo uno.

PRIMO TEMPO. Un periodo più che nero, nerissimo che nonostante la buona volontà continua anche contro la squadra di mister Novellino. Partita male la squadra già nel primo tempo con la doppietta di un incontenibile Babacar: da cineteca entrambi i gol dell'ex della partita che prima sotto l'incrocio e poi con un diagonale perfetto manda avanti i suoi per 2-0. Poco mordente dei giocatori, ma reazione del Padova poca o nulla.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa si spengono subito le speranze di pareggio con la terza rete di Signori al 7' imbeccato solo in area ancora da Babacar. I biancoscudati, sempre più intimoriti, non ci sono più e il Modena galleggia in campo cercando di tanto in tanto il tiro da fuori area. Nemmeno Pasquato è troppo in palla anche se i tiri pericolosi nascono tutti dai suoi piedi. Alla mezz'ora Trevisan di testa segna la rete della bandiera, prima della fine della gara c'è ancora il tempo per un rosso diretto ad Osuji. Padova con la coda tra le gambe, numeri impietosi: solo un punto in sette giornate, punti da piena zona retrocessione...infatti.

INTERVISTE. Rabbia nelle parole di Marcolin intervistato a Sky: "Dobbiamo prenderci delle responsabilità ma non si può giocare così senza cattiveria, senza mettere in campo tutto quello che hai. Grande mea culpa, chiedere scusa alla gente e tirare su le maniche".

LE PAGELLE

MODENA-PADOVA 3-1

Reti: 18' Babacar, 28' Babacar, 7'st Signori, 29'st Trevisan

MODENA:

12 Pinsoglio, 14 Potenza, 28 Zoboli, 27 Manfrin, 17 Molina, 24 Bianchi, 11 Rizzo, 8 Signori, 29 Garofalo (4'st 2 Calapai), 15 Babacar (14'st 7 Stanco), 10 Mazzarani (28'st 3 Surraco).

A disposizione: 22 Costantino, 4 Nardini, 9 Bruno, 26 Cionek, 30 Burrai.

Allenatore Novellino

PADOVA:

1 Colombi, 6 Trevisan, 26 Carini, 27 Perna, 7 Ceccarelli (21'st 17 Jelenic), 13 Legati (8'st 4 Laczko), 28 Musacci, 14 Osuji, 19 Ampuero (8'st 11 Ciano), 20 Pasquato, 30 Diakite.

A disposizione: 22 Mazzoni, 3 Santacroce, 8 Cuffa, 18 Raimondi, 20 Voltan, 24 Benedetti.

Allenatore Marcolin

ARBITRO: Ghersini di Genova

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento