Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport Selvazzano Dentro

Montecchia Open, finali con sorpresa. E la Fit cerca arbitri

Nel maschile il mantovano Daniele Pasini è riuscito ad imporsi nettamente sul sassarese Leonardo Mazzucchelli. La finale femminile è stata appannaggio della latisanese Adele Burato

E' stato giorno di finali il 21 febbraio, che hanno sancito il successo di questa seconda edizione del Montecchia Open a Selvazzano.

Finali

La finale femminile è stata appannaggio della latisanese Adele Burato, che al terzo set si è imposta sulla pesarese Matilde Magrini. Sembrava una vigilia facile per la Magrini da come aveva gestito la gara di semifinale con la patavina Muzzolon. E così è stato, dove nel primo set è uscita vincente. Ma si sa che nel tennis tutti i risultati sono possibili ed è qui che esce la friulana rimettendo in equilibrio l’incontro combattendo punto su punto, disarmando la marchigiana che perdeva la sua sicurezza e nel tie-break permaneva in questo stato consegnando alla Burato la sua prima affermazione in un Open.

2° Open Montecchia Matilde Magrini Finalista  Adele Burato vincitrice-2

Nel maschile il mantovano Daniele Pasini è riuscito ad imporsi nettamente sul sassarese Leonardo Mazzucchelli. Pesante il passivo rimediato dal sardo che nelle semifinali aveva dimostrato strategia e tecnica, ma con il mantovano non è riuscito a metterle in pratica. Pasini dotato di un’ottima mobilità è riuscito ad imporre il suo gioco, ricco di colpi sulla verticale che mettono fuori campo l’avversario, per poi andare a chiudere il punto sia da fondo campo che a rete. L’unico in questa competizione che è riuscito a dargli del filo da torcere è stato il giovane pordenonese Jacopo Poles che nei quarti era riuscito a strappargli un set.  Ha arbitrato gli incontri il padovano Gino Friso.

Leonardo Mazzucchelli finalista Daniele Pasini vincitore  2° Open Montecchia-2

Tanti i tennisti che partecipano alle competizioni, ma servono anche gli Ufficiali di gara ed ecco che per andare incontro a questa esigenza, il Dsr Veneto, in collaborazione con il Comitato Regionale Veneto, organizzerà entro il mese di marzo 2021 i corsi per acquisire la qualifica di GAAF (Giudice Arbitro di Affiliato). L'iscrizione ai corsi è gratuita  e le domande di ammissione dovranno pervenire entro e non oltre il 7 marzo 2021, esclusivamente accedendo al sito https://www.udgfit.it/ e cliccando in alto a sinistra sulla voce CORSI per accedere al modulo iscrizione online. Il corso prevede 12 lezioni in modalità web conference, tenute da un Formatore Nazionale, con una sessione d’esame finale per valutare il grado di preparazione raggiunto e l’idoneità all’ottenimento della qualifica. Una volta ottenuta la qualifica di Giudice Arbitro di Affiliato per essere inserito nell'albo degli ufficiali di gara e per poter esercitare dovrà pagare il MAV, una tassa di iscrizione all'albo annuale di 10,00 euro. Informazioni ulteriori possono essere chieste al Fiduciario Provinciale degli ufficiali di gara Gianluca Baratella o a quello regionale Gianluca Benato.

Friso Arbitro sedia_Magrini F_Burato W_Contin Ufficiale di Gara 2°Open Montecchia-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecchia Open, finali con sorpresa. E la Fit cerca arbitri

PadovaOggi è in caricamento