Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport Selvazzano Dentro / Via Montecchia

Montecchia Open: pubblicato il main draw maschile

Nel femminile sono state promosse l’under 18 del tc padova Enrica Favaron, l’under 14 goriziana Sophie Parente, l’under 16 del Tc Padova Elena Manzoni e l’under 16 del Latisana Aurora Vignaduzzo

Pubblicato il main draw, in pole position Lorenzo Favero del Plebiscito ed il mantovano Daniele Pasini. Numero 3 il trevigiano Mattia Ghedin con tessera vicentina, ma dalle retrovie attenti al trevigiano Alessandro Battiston. Un Battiston col tricolore cucito in petto (veramente ne ha già 4) ma non li ostenta. Ciò che vorremmo vedere sono i progressi fatti in questo semestre alla corte del vate Sartori. Ma bisognerà attendere almeno la prossima settimana per vedere in action Battiston che con tessera veronese 2020 aveva consentito al club scaligero di primeggiare nella classifica regionale dei club. Quest’anno annesso all’accademia Sartori è passato con “I Comunali di Vicenza” e la categoria under 16 al primo anno, dovrebbe risultargli un po’ più insidiosa, perlomeno in ambito nazionale.

Vignaduzzo Aurora PP drive-2

Per quanto riguarda il gioco giocato a Montecchia agguantano la promozione al main draw: l’under 18 vicentino Giacomo Bresolin, che prima spegne gli entusiasmi del coetaneo del Maserà Mattia Tramarollo e poi liquida l’altro diciottenne padovano del San Paolo,  favorito del draw Alberto Nordio; continua la sorprende corsa del 4.3 Pietro Lago rodigino del Don Bosco che raggiunge quota 10 incontri vinti, l’ultimo a cadere è stato il 3.1 Giancarlo Draghi al quale ha ceduto soltanto tre games. L’under 16 vicentino Andrea Zanini sembra l’unico dei favoriti che porta a casa la promozione al draw successivo conquistata contro il giocatore del Cadoneghe Niccolò Scioli; si attende il verdetto che verrà emesso oggi dopo le 15.00 per conoscere un altro promosso che vedono in lizza l’under 16 vicentino Tommaso Stimamiglio e l’altro vicentino del Breganze Manuel Massagrande. Percorso più facile sinora per l’under 16 vicentino Andrea Martellato che in un solo match agguanta il passaggio del turno a discapito del veronese Marco Freato idem per Giacomo de Marco trevigiano del Park Villorba che ha fermato la cavalcata dell’under 14 vicentino Francesco Dresseno.

Favaron Enrica back drive jump very good-2

Si è concluso nella mattinata di venerdì 12 febbraio l’incontro tra il vicentino,  favorito number eight, Francesco Polato e l’under 16 veronese Erik Plamenov Vladimorov andato a favore di Polato, mentre l’incontro  tra l’under 18 del tc Padova Gianluca Moro ed il trevigiano dell’eurotennis Lorenzo Berto finito nella serata di ieri ha promosso il patavino Moro in due set. Altro verdetto che attende essere trascritto è quello tra i due under 16 il veronese Tommaso Franchini ed il vicentino Alessandro Galassi in programma per le 16.00; guadagna il pass il number ten veronese Leonardo Santinato sul giocatore del Montecchia Stefano Strazzari; il maestro di casa Sebastiano Giustolisi con due vittorie conquista la promozione al main draw, l’ultimo ad essere superato è stato il trevigiano Filippo Boer; ha faticato parecchio il favorito rodigino Luca Prescendi a domare il vicentino Marco Galante; stesso dicasi per Leonardo Ruzza della canottieri con il veronese Zeno Godi; alle 20.30 si conoscerà l’ultimo dei promossi tra il chioggiotto Federico Boscolo ed il bassanese Lorenzo Bassan.  Nel femminile promosse: l’under 18 del tc padova Enrica Favaron, l’under 14 goriziana Sophie Parente, l’under 16 del Tc Padova Elena Manzoni e l’under 16 del Latisana Aurora Vignaduzzo. 

Moro Gianluca drive good-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecchia Open: pubblicato il main draw maschile

PadovaOggi è in caricamento