L'atleta padovano allievo del Maestro Giovanni Leccese
Sport

Nicholas Biasiolo è campione d’Italia di karate-kata per la categoria esordienti A

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Nicholas Biasolo, classe 2002, atleta del Karate do Noventa e allievo del Maestro Giovanni

Leccese, è il nuovo campione italiano della categoria esordienti A. Il titolo nazionale è stato

conquistato con grande determinazione e autorevolezza nella finale di sabato 22 novembre a

Ostia.

Impressionanti sono state le "bandierine" durante i 4 turni di gara che hanno condotto Nicholas

dritto dritto alla finale: I turno kata "unshu", vinto 5 a 0; II turno kata "annan", vinto 5 a 0; III turno

kata "Chatanyara Kushanku", vinto 5 a 0; IV turno kata "Suparimpei", vinto 3 a 2.

In finale Nicholas ha presentato "Destino" il kata di libera che gli ha permesso di avere la

meglio su Zezza, un anno più lui e praticamente il doppio di corporatura. Davide contro Golia,

ma come nella narrazione biblica, anche a Ostia il "piccolo" ha avuto la meglio su un avversario

temibile e dalle notevoli doti fisiche e atletiche, esibendo una tecnica impeccabile, una reattività

e una velocità di esecuzione che già a metà del kata della finale hanno strappato al pubblico

grandi applausi.

"Ho capito che Nicholas ce l'avrebbe fatta quando a metà esibizione il pubblico ha cominciato

ad applaudire. Il kata di libera che Nicholas ha presentato era più complesso, più dinamico di

quello dell'avversario. E' stata una emozione grandissima, indescrivibile, quasi ci fossi io sul

tatami!", così ha commentato il Maestro Giovanni Leccese a fine gara.

Nicholas è figlio d'arte perchè entrambi i genitori sono due maestri-cintura nera di Karate:

Andrea Biasiolo e Debora Sturaro. E con il DNA non si scherza. Ma è indubbio che la marcia in

più Nicholas l'ha assimilata dall'incontro con il suo attuale Maestro: Giovanni Leccese, uno dei

migliori tecnici italiani in circolazione della scuola "Inoue Ha shito ryu", quella tanto per

intenderci che ha condotto Antonio Diaz e Rika Usami sul tetto del mondo.

Era destino, così come Nicholas ha intitolato il suo kata di libero. Ed è solo l'inizio per questo

piccolo grande guerriero!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicholas Biasiolo è campione d’Italia di karate-kata per la categoria esordienti A

PadovaOggi è in caricamento