menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 2 settembre si torna a correre la Non Solo Sport Race, una corsa per aiutare Telethon e L'isola che c'è

Il padovano Toso, vicepresidente Telethon: "Noi non ci occupiamo delle patologie, ci interessiamo di coloro che ne soffrono, le persone. Felici di essere di nuovo a Padova"

Torna il 2 settembre a Padova, la Non Solo Sport Race. Dopo due anni di assenza, come ha fatto notare l'assessore allo sport Diego Bonavina, ritrova il suo spazio nel calendario degli appuntamenti cittadini.

Telethon e L'isola che c'è

Il padovano Omero Toso, vice presidente di Telethon, ha dato il senso della manifestazione: "Corriamo per portare avanti Telethon e trascinare tutte le associazioni che sono tante in tutta Italia. Noi non ci occupiamo delle patolgie, ci interessiamo di coloro che ne soffrono, le persone. Quindi l'invito che facciamo è di venire a correre con noi". Oltre a Telethon a beneficiare dei fondi raccolti durante la gara, sarà anche l'associazione "L'isola che c'è".

I partner

L'evento è reso possibile grazie a numerosi sponsor, oltre ai partner organizzativi come la Fiasp (Federazione Italiana Sport per Tutti), le Fiamme Oro, la Polizia di Stato e Pink Amici. Per iscriversi basterà versare 10 euro che andranno totalmente a Teletho e all'Isola che C'è. 

2 settembre

Domenica 2 settembre, nello stesso giorno, si correrà la Non Solo Sport Race, il test match della nazionale di pallavolo che affronta la Cina alle 18 e il Meeting di atletica leggera. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento