Novara-Padova 2-0, le pagelle: Cesar colpevole, El Shaarawy senza voto

Nel match clou Cesar perde la testa e commette un fallo che gli costa l'espulsione. Il "faraone" è costretto a uscire dopo soli 15 minuti, senza prendere nessun voto. Il Novara, invece, si gode le giocate di Rigoni

In una partita così fondamentale, l’errore e il fallo di Cesar compromettono inevitabilmente l’incontro. Nei piemontesi spicca Rigoni.

PADOVA

Cano 5,5: A tratti spaesato, sembra abbastanza colpevole nel gol su punizione. Fuori posizione e immobile. Anche il super portiere questa volta ha tolto il mantello.

Crespo 5,5: Tanta difficoltà anche per lui oggi, in una giornata storta di quelle che producono tante scintille. Ma di fronte c’era un Novara d’altri tempi.

Cesar 4: Il difensore che spesso e volentieri ha salvato i suoi, questa sera li ha traditi. Un passaggio sbagliato al compagno, in cui si infila Gonzales, e in più, in un colpo solo, anche la trattenuta suicida sullo stesso attaccante avversario. Espulsione da ultimo uomo e addio alle ultime speranze per i biancoscudati.

Legati 6,5: Tanta forza e determinazione del difensore che recupera ogni pallone e corregge qualche sbavatura nel suo reparto. Guerriero.

Renzetti 6: Spinge in fascia e cerca il cross vincente che purtroppo i suoi non sfruttano. Ma in fase difensiva deve spendere tanto. Peccato quel tiro alto.

Bovo 5,5: Un colpo all’occhio che metterebbe ko anche un leone, ma lui non demorde. Tenace ma non infallibile.

Italiano 5,5: Oggi il capitano non è decisivo, sente molto la partita e sono più nervi che poesia dai suoi piedi.

Cuffa 6 (28′ st Drame 6: Bravo a sfruttare i suoi spazi. Bella intuizione su cross teso): Se mette il turbo sono brividi per tutti. Occasionissima nel secondo tempo.

De Paula 6: Un po’ isolato ma si propone sempre anche se, senza il colpo vincente che gli si chiede. Lavoro a metà.

Vantaggiato 6,5: (20’ st Di Nardo 5,5: Peperino ma senza incidere):  Prova a rispondere alla fiducia di Dal Canto prima su punizione e poi con un assist al bacio per Cuffa.

El Shaarawy s.v. (16′ st Trevisan 6: Qualche rischio ma di più è difficile stasera): Lacrime e tanta delusione per il giovane “faraone” che voleva regalare, forse per l’ultima volta con questa maglia, tanta gioia ai tifosi padovani. L’emblema del Padova triste.

NOVARA

Ujkani 6: Poco lavoro ma c’è sempre ed è pure fortunato.

Morganella 6: Utile senza strafare.

Lisuzzo 6: C’è sempre e fa il suo mestiere.

Ludi 6,5: Provvidenziale in mezzo all’area di rigore.

Gemiti 6: Spende molto per attaccare ma è buono anche in fase di recupero.

Marianini 6,5: Egregio lavoro, contribuisce alla vittoria dei suoi.

Porcari 6,5: Tanta solidità e tanta maestria nel proteggere, tenere palla e costruire. Prezioso.

Rigoni 7: L’uomo in più. Crea gioco, con colpi di tacco a go-go, e costruisce le azioni più pericolose per i suoi. Sempre con una bombola di ossigeno in più e quel gol è un brindisi a sé stesso.

Motta 6,5: C’è sempre il suo zampino nelle azioni più pericolose, stanchissimo nel secondo tempo.

Gonzalez 6,5: Un suo guizzo al 15’ regala gol, partita e serie A agli azzurri. Ha il merito di crederci.

Bertani 6,5: Manca il gol ma quel velo che innesca Rigoni gli vale mezzo punto in più.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

Torna su
PadovaOggi è in caricamento