menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Olimpiadi 2012, niente finale per Luca Dotto: “E’ una Caporetto”

Il nuotatore padovano ha chiuso con il 13° tempo le semifinali che garantivano otto accessi alla fase finale. Il velocista azzurro, che ha chiuso la sua gara in 22"09, ha commentato deluso: "Il nuoto italiano da Londra esce sconfitto"

Luca Dotto non centra la finale.

RISULTATI. Il nuotatore padovano dopo la soddisfacente prova della mattinata nei 50 sl dove si era qualificato per le semifinali, al momento di entrare in finale ha ceduto un po’ staccando con 22”09 solo il 13° tempo.


"E' UNA CAPORETTO". Una delusione per l’atleta azzurro che ha commentato: “Da questa Olimpiade il nuoto italiano esce ferito, e questi Giochi verranno ricordati come la Caporetto dell'Italnuoto. Bisogna ripartire da qui, e se prima eravamo qualcuno adesso non siamo nessuno: vorrà dire che dal prossimo anno saremo assetati di vendetta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento