Sport San Carlo / Via Guglielmo Geremia

Open di Natale: è il giorno delle semifinali

Al Plebiscito di Via Geremia della 9^ Edizione combined B dell’Open di Natale che vedeva al via oltre 400 tennisti ed un montepremi complessivo di 4.000€ suddivisi tra singolari e doppio misto. Una kermesse che si concluderà il 6 Gennaio 2021

Al Plebiscito di Via Geremia della 9^ Edizione combined B dell’Open di Natale che vedeva al via oltre 400 tennisti ed un montepremi complessivo di 4.000€ suddivisi tra singolari e doppio misto. Una kermesse iniziata il 12/12 e che si concluderà il 6 Gennaio 2021. Cabina di regia con Gianfranco e Beatrice Barbiero e Filippo Saretta coadiuvato da Alessandra Scarpa che hanno decretato il passaggio del turno dai quarti alle semifinali di martedì. Sarà una lunga maratona livestreaming, quella che consentirà al pubblico virtuale di poter seguire dal sito Facebook all’indirizzo dell’Accademia Tennis Plebiscito Padova queste semifinali. Come nei due ultimi Open con un’affluenza di 3.000 presenze, oggi come non mai, utilissimo questo servizio, per poter cogliere le evoluzioni dei tennisti più in forma della metà dello Stivale.

Kivattsev Kirill drive ball mid-2

Il via alle 12, con la riminese Alessandra Mazzola fresca e riposata, che ha fruito del by per la rinuncia della tds numero uno Federica di Sarra volata ad Abu Dhabi per le qualificazioni al Wta 500, che sfiderà la bolzanina Martina Spigarelli che è riuscita a spuntarla sulla milanese Valentina Lia.  Alle 14 sarà la bolognese Nicole Fossa Huergo che è riuscita a passare l’alessandrina under 18 Camilla Gennaro, a cercare il pass per la finale. A contrastarla una “fortunata” Anna Speri che ha fruito anche lei del by dell’infortunata tds numero due la ligure Cristiana Ferrando. La tennista veronese Speri con la nuova stagione è al 100% del suo bilancio con 5 vittorie su 5 incontri ed è ben intenzionata a mantenere l’inviolabilità.

Gabrieli PP ball near face good-2

Alle 16 sarà la volta dell’aquilano Andrea Picchione, anche lui riposato, perché fruente del by lasciato da Viktor Galovic, vincitore la scorsa settimana dell’edizione A come Acquaviva. Peccato non vedere in azione il croato perché anche lui volato negli States in Florida a Delray Beach per le quali al 250 Atp, al suo posto un meno riposato Tommaso Gabrieli che per giungere in questo step ha dovuto lottare per oltre due ore contro il senese Marco Miceli 762 Atp. Per il mancino di Bassano, un ottimo traguardo e una probabile finale all’orizzonte. Alle ore 18 ci sarà il russo tesserato con la Canottieri Padova Kirill Kivattsev, finalista con Galovic in Via Naccari, ad incrociare la racchetta del novarese Mattia Frinzi, vincitore in due veloci set sul torinese Gianmarco Capella.

Picchione Andrea P drive no ball-2

Dalle 10.30 e fino alle 22.00 si gioca anche al Tc Montecchia nell’Open maschile e femminile che è iniziato il 26, sotto la guida di Eva Contin che conta a tutt’oggi 240 giocatori, kermesse, che si gioca sia nei campi di gioco di Montecchia che in quelli di Galzignano. Competizione giunta nel main draw dove sono approdati provenienti dalla terza categoria: il veterano veronese Massimo Zampieri, il gioiellino di casa under 16 Leonardo Pepe, Leonardo Ruzza della Canottieri, l’under 16 vicentino Andrea Zanini, l’altro vicentino Giancarlo Draghi ed il triestino Daniele Morossi. I due favoriti sono il tennista del Tc Padova Giulio Zanettin ed il fiorentino Marco Chiavistelli. Nel femminile mancano ancora dal md le qualificate, le favorite sono: la romana Silvia Mattiolo e la tennista patavina del Plebiscito Elisa Cesarina Vincenti,   conclusione il 10/1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open di Natale: è il giorno delle semifinali

PadovaOggi è in caricamento