Sport

Open di Primavera, via ai quarti di finale

Favorita la patavina Martina Muzzolon con la bolzanina Sophie Walzl, sebbene abbia sudato per avere la meglio sull’emiliana del Sassuolo, Martina Zara. L’altra rappresentante padovana a questa competizione, Carolina Gasparini è andata ad incocciare nella testa di serie numero uno, la trentina Elisa Visentin, che non le ha lasciato scampo

Nella giornata di lunedì 19, molte emozioni. Alessandro Ghedin, il papà di Nicola e Mattia che da bordo campo assisteva alle evoluzioni dei suoi figlioli che stavano combattendo negli ottavi di finale. Mission impossible per Mattia con Marco Speronello, match combattuto con ottimi spunti tennistici, ma che il tabellino inesorabilmente dava la vittoria al number one del seeding. Nell’altro campo stesso match con parti invertite, era Ghedin il favorito ed il giovane pordenonese Jacopo Poles a rincorrere. Nicola Ghedin tornato alle competizioni ufficiali, ha controllato la gara senza premere troppo sull’acceleratore. Un giusto allenamento finalizzato a ritrovare Speronello in finale, anche se nel cammino oggi troverà Figl Maximilian, e domani il vincente tra Daniele Valentino e Tommaso Compagnucci. Tra questi ultimi, sarà interessante vedere il loro recupero di energie, in quanto Valentino ha terminato di giocare alle 20 dopo il tour de force di 3 ore col bresciano Andrea Melisi ed il maceratese Compagnucci dopo due ore e mezza con il bolognese Baldisserri. Match in programma alle 13.30.

Poles Jacopo PP very good-2

Allo stesso orario c’è in programma la partita femminile tra la trentina Vittoria Modesti e l’udinese Anna Sturmigh. Favorita la patavina Martina Muzzolon con la bolzanina Sophie Walzl, sebbene ieri abbia sudato ben 3 camicie con l’emiliana del Sassuolo Martina Zara. Però l’altoatesina arriva riposata perché ha fruito di un by e potrebbe sempre risultare un’avversaria ostica. Purtroppo l’altra rappresentante padovana a questa competizione Carolina Gasparini è andata ad incocciare nella tds numero uno del seeding la trentina Elisa Visentin che non le ha lasciato scampo. D’altronde l’under 14 del Tc Padova il suo torneo l’ha già vinto perché da new entry in seconda categoria ha già raggranellato punti preziosi per la classifica andando a vincere due incontri con giocatrici più in auge, e quindi può dirsi più che soddisfatta. Stessa soddisfazione anche per il veronese Pietro Romeo Scomparin che dopo una bella e meritata vittoria sul pari classifica ragusano Carlo Cataldi, dovrà incrociare la racchetta con lo zar Speronello. Scomparin nonostante il risultato reciti 6/4 6/2 nella giornata di ieri si è dimostrato tenace e caparbio nel portare a casa il risultato contro un Cataldo sempre puntuale e preciso nel difendere il suo territorio, nonostante il costante bombardamento del veronese. Oggi con Speronello dovrà usare le stesse armi e giocare al massimo, senza mai calare né ritmo né tensione, perché i punti che contano, risultano facili per il suo avversario.

Scomparin Pietro Romeo PP WOW-2

E’ tornato in scena dopo una lunga pausa anche il bassanese Francesco Salviato e per lui subito un avversario ostico. Ieri il bolzanino Tobias Kirchlechner le ha provate davvero tutte, ma l’esperienza di Salviato specie nel tie-break del secondo set non ha lasciato margine all’altoatesino che viste le qualità merita sicuramente un punto di classifica superiore. Oggi Salviato alle 11.30 troverà il romagnolo Alberto Morolli risultato vincente sul pupillo di casa Lorenzo Favero. Favero che era andato subito in svantaggio nel primo set per un nonnulla, che nella seconda frazione riportava in equilibrio l’incontro sempre lottando punto su punto, con un doppio 6/4, non poteva non essere differente anche il terzo set solo che quest’ultimo è andato al pari classifica Morolli. Quindi giornata di ieri che ha regalato moltissimo spettacolo e che oggi se le energie dei contendenti, non sono finite,  potrebbe continuare a darne.

Gasparini Carolina drive high advance-2

Nell’Open di Este trofeo Supercar con 300 partecipanti, diretto da Dalmazio Degani e Gianluca Cecchinello sotto la supervisione di Ettore Zambotto, sono in campo i top di quarta categoria, che cercano le qualificazioni nel draw di terza.

Cataldi Carlo P back drive ball body-2

Per il 4° Open di Montecchia che si svolgerà presso i campi di Galzignano dal 24/4 al 16/5 sono già aperte le iscrizioni che devono giungere all’indirizzo www.tennismontecchia.com  con il seguente limite per i giocatori di 4^ entro il 22 per quelli di 3^ il 24/4 e per quelli di 2^ entro il 26 Aprile tutti entro le ore 12. Al Tennis San Paolo di Via Canestrini torneo giovanile che porta alle qualificazioni regionali per gli under 12 e 14 con draw maschile e femminile. Iscrizioni entro le ore 12 del 06 Maggio all’indirizzo mail: sanpaolotenniscsipd@gmail.com.

Favero Lorenzo diagonal drive wow-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open di Primavera, via ai quarti di finale

PadovaOggi è in caricamento