Padova calcio, El Sharaawy sarà presto un ricordo: “Sogno di giocare nel Milan”

L'addio del "Faraone" sembra essere ormai questione di giorni. Il trequartista italo -egiziano è stato accostato in questi giorni a tante squadre Inter, Milan, Manchester e Barcellona su tutte ma lui sembra aver già scelto: "Sogno di giocare con la maglia rossonera"

Per Stephan El Shaarawy Padova sembra essere solo un ricordo. Sfumata domenica sera l’ipotesi storica di tornare in serie A con la maglia biancoscudata, il “faraone” avrebbe già pronte le valigie per giocare in una grande squadra.

Il Genoa di Preziosi, che è proprietaria del suo cartellino, lo rivuole fortemente in dietro tanto che Capozucca solo poche ore fa avrebbe smentito un suo addio in rossoblu. Tutto dipenderà anche dalle cessioni illustri che potrebbe fare la squadra di Genova, ad ogni modo se Preziosi decidesse di venderlo ci sarebbe solo l’imbarazzo della scelta.

Tante, infatti, sono le corteggiatrici del giovane fantasista. A cominciare dalle squadre inglesi, abituate a fare incetta di giovani promesse, come il Manchester United, ma ci sarebbe anche il Barcellona. Per restare in Italia, l’Inter lo segue ormai da molto tempo ed è un pallino di Moratti tanto che il suo arrivo all’Inter pareva solo una formalità, ma da giorni è spuntato anche il nome del Milan. Dopo la telefonata scherzosa di Galliani in diretta tv a Sky che trattava con Preziosi il prezzo del ragazzo, adesso ci sarebbero anche le dichiarazioni del giocatore che sempre a Sky avrebbe finalmente rotto il silenzio: “Sogno di giocare in rossonero. E’ una squadra che ho sempre seguito fin da piccolo”. Una dichiarazione che sa tanto di assist al bacio, quelli che uno come lui è abituato a fare.

Ci sarebbe più di qualche indizio, dunque, che potrebbe portarlo nella Milano rossonera. Se a questo aggiungiamo che alla nostra battuta se gli piaceva l’Inter lui aveva risposto glissando con un sorriso, allora tutto farebbe pensare che nei piani del “faraone” non c’è proprio Appiano Gentile e che dunque potrebbe far coppia con Ibrahimovic il prossimo anno. Lui la sua serie A sembra averla comunque conquistata, con buona pace del Padova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento