menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pea non particolarmente soddisfatto (foto:padovacalcio.it)

Pea non particolarmente soddisfatto (foto:padovacalcio.it)

Padova-Cesena 1-1 | Granoche, Succi e un palo nel grigiore generale

Nella gara contro gli emiliani i biancoscudati partono forte segnando al 10' con "El diablo" recuperato, poi all'ultimo del 1°tempo il pareggio dell'ex "Cigno". Secondo tempo soporifero con il solo Cutolo a far tremare porta e avversari

Pea cambia ancora alcuni interpreti contro il Cesena: avanti il tridente, con il ritorno di Farias, in mezzo Viviani e Zè Eduardo.

PRIMO TEMPO. Il Cesena parte più organizzato ma il Padova al 10' trova il vantaggio grazie ad una buona giocata di Cutolo che libera Granoche in area. Il "Diablo", sbloccato, insacca. Farias ha l'occasione di raddoppiare ma il delizioso pallonetto si spegne sull'esterno della rete. I biancoscudati si fanno allora schiacciare un po' troppo e all'ultimo minuto di recupero gli ospiti trovano il gol con Succi che da grande ex non esulta.

SECONDO TEMPO. Più camomilla che the caldo per i giocatori nell'intervallo: la ripresa, infatti, è un monologo del Padova ma anche per gli uomini di Pea gioco un po' troppo soporifero e con tante imprecisioni. Basti pensare che ci vogliono Cionek e Zè Eduardo per vedere i primi tiri in porta.

LA SVOLTA. Poi sale in cattedra Aniello Cutolo e il suo bolide da fuori area: peccato che il numero 11 trovi prima il palo interno e poi il portiere. Niente jolly per lui in questa mano. Inutile il piccolo risveglio finale degli uomini di Pea.

COMMENTI. Non particolarmente soddisfatto il mister: "Sono quelle giornate in cui crei occasioni e non segni. Abbiamo avuto un po' di fretta e un po' di mancanza di lucidità. Errori secondo me dovuti alla stanchezza".

LE PAGELLE

PADOVA-CESENA 1-1

RETI: 11′pt Granoche – 47′pt Succi

PADOVA (3-4-1-2): Anania: Thiago Cionek, Piccioni, Trevisan (41′st Rispoli); Legati, Viviani, Ze’ Eduardo, Renzetti; Farias; Granoche (35′st Raimondi), Cutolo. A disposizione: Silvestri, Feltscher, De Vitis, Nwankwo, Galli. All. Pea.


CESENA(4-2-3-1): Belardi; Ceccarelli, Comotto, Morero, Caldirola; Iori, Djokovic (29′pt Defrel); D’Alessandro (30′st Rossi), Lapadula, Meza Colli; Succi (15′st Graffiedi). A disposizione: Ravaglia, Tonucci, Tabanelli, Rodriguez. All: Bisoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento