Padova-Crotone 1-2, le pagelle | Cutolo migliore in campo

I biancoscudati in casa contro il Crotone fanno molto possesso palla ma risultano poco incisivi e gli avversari li puniscono: due le reti di Florenzi in 20' con una difesa bruciata in contropiede. Soffrono difesa e centrocampo, in attacco brilla solo Cutolo

Ecco le pagelle di Padova-Crotone 1-2, reti di 15'-22' (pt) Florenzi e Cutolo (17'st).

PADOVA (4-3-1-2): Perin 6; Donati 5,5, Legati 5,5, Schiavi 5,5, Franco 6; Bovo 6,5, Bentivoglio 7, Cuffa 5,5
(dal 13' st Lazarevic 6); Marcolini 5,5 (1'st Cutolo 7,5); Succi 6 (21'st Cacia 5,5), Ruopolo 6,5

All. Alessandro Dal Canto 6: Braveheart nel secondo tempo quando per recuperare i due gol di svantaggio mette in campo quasi tutti gli attaccanti a disposizione, sbilanciandosi non poco, azzecando soprattutto Aniello Cutolo. Tanta abbondanza in attacco per il Padova ma le partite si vincono anche azzeccando le scelte giuste. E Cutolo, oggi, era una di quelle.

CROTONE (4-2-3-1): Belec 7; Correia 5,5, Vinetot 6, Abruzzese 6, Mazzotta 7; Eramo 6, Galardo 6,5; Gabionetta 7, Florenzi 7,5, Sansone 7; Calil 6,5 

All. Massimo Drago 6,5
 
Arbitro Massimiliano Velotto di Grosseto 5,5: A tratti troppo remissivo, a tratti troppo "pignolo" ma complessivamente una gestione abbastanza sufficiente.

MIGLIORI TODAY

Cutolo 7,5: Da più parti invocato (o scongiurato) Dal Canto decide di lasciarlo in panchina per poi tirarlo fuori dal cilindro "alla disperata" nel secondo tempo. E lui fa vedere al mister quanto le sue sgaloppate, i suoi dribbling e i suoi gol (ma cos'ha fatto davanti al portiere?!) sono incisivi. Un mastino, ma l'osso doveva morderlo prima.

Bentivoglio 7: L'ex sampdoriano è così. Magari sparisce per un po' apparendo tutto fuorchè incisivo, anche davanti la difesa, poi finalmente trova qualche bel numero come il lancio che mette in porta Cutolo. un lancio che da solo vale il voto.

PEGGIORI TODAY

Legati 5,5: Un voto un po' impietoso rispetto alla prova discreta del secondo tempo ma quando si concedono quei gol ci vuole davvero uno scossone. A Padova non piove da mesi, ma spesso la difesa (ma anche il filtro di centrocampo) fa acqua da tutte le parti.

Schiavi 5,5: Forse l'esclusione dei giorni scorsi l'ha un po' condizionato: sbaglia spesso i ripiegamenti e a tratti si fa bere dagli avversari. Coraggioso ma forse ha bisogno di fiducia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

  • Cuoco di un ristorante etnico stupra la collega, il padre e il fratello lo pestano di botte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento