menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del match (foto: padovacalcio.it)

Un momento del match (foto: padovacalcio.it)

Padova-Cuneo risultato partita 22 novembre 2015

Allo stadio Euganeo i biancoscudati vengono sconfitti per 1-3: l'episodio che condiziona il match l'espulsione di Favalli nel finale di primo tempo. Poco dopo il vantaggio degli avversari, partita chiusa nella ripresa

Una partita frizzante va in scena allo stadio Euganeo dove il Padova, però, soccombe agli attacchi del Cuneo, compagno di metà classifica, con il risultato di 1-3.

IL MATCH. La gara si fa subito interessante: ci provano Cunico da una parte che per poco non trova subito il vantaggio, e Beltrame dall'altra. Ma i biancoscudati dimostrano di voler condurre la partita con la coppia Cunico-Favalli piuttosto attiva ma, nonostante altre due buone opportunità, i due non vanno a segno. Poi, nel finale, l'episodio che forse cambia definitivamente la gara: al 45' proprio Favalli si fa espellere per somma di ammonizioni e, una manciata di secondi dopo, oltre al danno la beffa. Il Cuneo, infatti, sugli sviluppi della punizione insacca con Rinaldi. Nella ripresa la batosta si fa sentire e gli avversari vanno sul raddoppio dopo soli due minuti con Chinellato. Sembra un match perso definitivamente ma i bianoscudati lo riaprono con Neto Pereira bravo a insaccare di testa. Il Padova prova a crederci ancora e ce la mette tutta per impensierire gli avversari ma al 43' Ruggiero in contropiede batte Petkovic e manda negli spogliatoi gli uomini di mister Parlato con un sonoro ko. 1-3 in una domenica da dimenticare presto.
 

PADOVA - CUNEO 1-3

Reti: 46°pt Rinaldi, 2°st Chinellato, 10°st Neto Pereira, 43°st Ruggiero

PADOVA: Petkovic, Dionisi, Favalli, Bucolo, Niccolini, Diniz, Ramadani (10°st Anastasio), Ilari, Altinier (1°st Petrilli), Cunico (28°st Mazzocco), Neto Pereira.

In Panchina: Favaro, Fabiano, Turea, Aperi, Cucchiara, Bearzotti, Giandonato

Allenatore: Parlato

A.C. CUNEO: Tunno, Quitadamo, Gorzegno, Cavalli, Conrotto, Rinaldi, Beltrame, Scapinello (8° Chinellato), Ruggiero (47°st Ottobre), Corradi, Bonomo (41°st Barale).

In Panchina: Cammarota, Ferrero, Franchino, Thiao Osseynou, Corsini, Garin.

Allenatore: Iacolino

ARBITRO: Volpi di Arezzo

ESPULSO: 45°pt Favalli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento