Sport

Padova, a Fano solo un pareggio

Passa in vantaggio nel primo tempo ma viene poi raggiunta dai padroni nella ripresa grazie a un calcio di rigore

Un pari giusto anche se la decisione del direttore di gara, l'arbitro Marco Ricci di Firenze, di concedere un penalty ai padroni di casa non ha convinto fino in fondo. Ma il Padova ha creato troppo poco per poter tornare a casa con il bottino pieno. 

La partita

La prima occasione è del Padova, quando al 23esimo del primo tempo, Jefferson di testa la mette di poco alta. Non accade molto altro fino al momento in cui Ronaldo si trova a dover calciare una punizione che è un perfetto cross per Della Latta che insacca. E' il gol con il quale si chiude il primo tempo. Nella ripresa accade poco o nulla, fino a che non viene concordato il rigore che sancirà il pareggio, è infatti dubbio l'intervento di Germano su Scimia. Dagli undici mesi Barbuti ha trasformato battendo Vannucchi. Nell'ultima parte di partita qualche occasione in mischia ma la partita non si sbloccherà più. In sostanza il Padova non corre mai grossi rischi ma non crea neppure troppi pericoli. Ne viene fuori un pari che ne è la diretta conseguanza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padova, a Fano solo un pareggio

PadovaOggi è in caricamento