menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mister Colomba oggi soddisfatto (foto: padovacalcio.it)

Mister Colomba oggi soddisfatto (foto: padovacalcio.it)

Padova-Juve Stabia 1-0 | Il Padova riassapora vittoria e playoff

Nella gara dell'Euganeo gli uomini di mister Colomba portano finalmente a casa tre punti importanti contro una squadra in piena corsa per i playoff: risolve la partita un gol di Babacar che porta i suoi al 6° posto

E finalmente la vittoria è arrivata. Sembrava una maledizione per il Padova incapace in questo 2013 di portarsi a casa tre punti. E invece gli uomini di mister Colomba ce l'hanno fatta contro il temibile Juve Stabia, in piena corsa playoff.

PRIMO TEMPO. Nella prima frazione la gara appare da subito un po' contratta con le due squadre timide e poco affacciate in avanti. Al 21' l'azione più pericolosa capita sui piedi di Cutolo che si fa parare il tiro dallo spauracchio Seculin. Prima dell'intervallo succede poco o nulla: un tentativo di Renzetti e qualche spunto degli ospiti con Acosty il più attivo.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa il Padova si sblocca e si sblocca Babacar: azione di De Feudis che serve il senegalese che, complice una sbavatura difensiva degli avversari, insacca. Per lui primo centro stagionale con la maglia biancoscudata e 1-0.

LA SVOLTA. Il Padova prende smalto ma i campani non restano a guardare e Caserta sfiora il pareggio: Silvestri fa il miracolo e ci mette una pezza. La gara regala poche altre emozioni. La più grande spetta al Padova: quella di essersi riportato al 6° posto in zona playoff.

LE PAGELLE

PADOVA-JUVE STABIA 1-0

RETI: 7′ st Babacar

PADOVA (4-3-3): Silvestri; Rispoli, Legati, Trevisan, Renzetti; De Feudis, Viviani, De Vitis (22′ st Dellafiore); Cutolo, Babacar (17′ st Vantaggiato), Farias. A disposizione: Calderoni, Longato, Raimondi, Jelenic, Bonazzoli. All.: Colomba.

JUVE STABIA (4-3-3): Seculin; Baldanzeddu, Martinelli, Scognamiglio, Dicuonzo; Suciu (17′ st Caserta), Mezavilla, Jidayi; Acosty (15′ st Verdi), Cellini, Improta (13′ st Zito). A disposizione: Mosca, Murolo, Pompilio, Gorzegno.  All.: Braglia.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna

AMMONITI: Dicuonzo, Farias

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento